MindColors Test: test di personalità basato su stimoli cromatici

MindColors Test è un’app in grado di scoprire gli aspetti della propria personalità. Inizialmente compatibile solo per iPhone, lo sviluppatore ha rilasciato un aggiornamento su App Store rendendo l’app compatibile anche per iPad.

IdeaSolutions S.r.l. ha pubblicato un aggiornamento per l’applicazione MindColors Test, che arriva ora alla versione 1.3. Si tratta di un vero e proprio test proiettivo di personalità basato su stimoli puramente cromatici, considerando che esistono specifiche e dimostrate relazioni tra il colore e personalità.

Ma come funziona?

Ogni colore identifica una dimensione psicologica di base, l’accettazione indica che il soggetto in quel momento si identifica con quelle caratteristiche, il rifiuto al contrario mette in luce timore e rifiuto di quei tratti.

I risultati che il soggetto ottiene sottoponendosi al MCT descrivono i comportamenti e le modalità di reagire in specifiche situazioni.
Un colore ha un suo significato che non varia, mentre ciò che si modifica è la tendenza dell’individuo ad accettare o rifiutare quel colore secondo i momenti o le situazioni che si vivono. Le risposte ottenute, quindi, possono essere diverse a seconda degli stati d’animo o delle situazioni che l’individuo sta vivendo.

Il MCT può fornire anche un’utile indicazione sulle le strategie e gli atteggiamenti da valorizzare o modificare per meglio risolvere un problema o per valorizzare dei rapporti sociali. Infatti il test evidenzia i punti di forza e le aree da ottimizzare della personalità del soggetto.

Sono stati scelti otto colori (Rosso, Giallo, Blu, Verde, Marrone, Viola, Grigio, Nero) e particolare attenzione è stata posta alla loro composizione cromatica. Dalla combinazione degli otto colori sono state ottenute 28 coppie che vengono presentate al soggetto.
Le singole coppie vengono mostrate in una sequenza definita, singolarmente sullo schermo, il soggetto sceglie il colore che fra i due piace di più e prosegue sino a completare la scelta per tutte le 28 coppie. Per ogni coppia và sempre data una risposta, considerando che, anche se di poco, uno dei due colori sarà relativamente all’altro più gradito.

La scelta di un colore non va quindi intesa come preferenza “assoluta”, ma come scelta relativa di un colore rispetto all’altro, considerando che entrambi concorrono a definire qualcosa di molto particolare nel sistema psico-affettivo dell’individuo.

Al termine della prova in base alle risposte date, viene elaborato un report che può essere anche memorizzato per successiva consultazione o inviato via email.

Dopo aver eseguito personalmente il test e chiesto ad alcuni amici di provare l’app, siamo rimasti sbalorditi dal risultato… Fateci sapere le vostre considerazioni.

Potete scaricare MindColors Test da qui: Link App Store – Prezzo 0,79 €.

App Store