John Browett invia un video in cui comunica ai dipendenti degli Apple Store che l’aumento di salario avverrà con 3 mesi di anticipo

John Browett, il nuovo vice presidente del settore vendite di Apple, ha recentemente inviato un video ai propri dipendenti in cui afferma che l’aumento di salario (programmato per il 30 settembre) avverrà con 3 mesi di anticipo, più precisamente il 30 giugno.

John Browett è stato recentemente ingaggiato come il nuovo Vice Presidente del settore vendite di Apple, dopo aver promesso sconti sugli acquisti di Mac e iPad ed aver inviato una lettera di presentazione ai dipendenti degli Apple Store, egli ha diffuso un video in cui spiega che il tanto richiesto aumento di salario avverrà con 3 mesi di anticipo.

In passato infatti si era parlato del possibile incremento della retribuzione programmato per il 30 settembre di quest’anno, in una mossa quasi a sorpresa Browett ha invece affermato che questi avverrà il 30 giugno. Secondo quanto riportato, l’aumento avverrà in scala 1-5. In altre parole, come nella maggior parte dei lavori nel settore delle vendite, l’impiegato riceverà un salario base ed un aumento in relazione a quanti prodotti è riuscito a vendere; grazie a tale incremento quindi il dipendente potrà ricevere dall’1 al 5% di salario.

[via]

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News iPad