Apple comunica di aver risolto il problema delle app corrotte scaricate dall’App Store

Ieri vi avevamo parlato del problema riguardante le app corrotte in seguito all’aggiornamento sull’App Store, finalmente dopo numerose proteste Apple è riuscita a trovare e risolvere il problema. E’ la stessa azienda di Cupertino ha comunicarlo sul  forum ufficiale.

Nel corso della giornata di ieri era nato un grave problema ad alcune applicazioni aggiornate tramite l’App Store, infatti dopo un normale update queste erano praticamente inutilizzabili a causa di una inaspettata instabilità. Con il passare del tempo molti sviluppatori avevano fatto sentire la propria voce, in particolare un utente ci aveva informato che molto probabilmente il problema risiedeva nel sistema di firma delle app all’interno del dispositivo e sembrava colpire tutti i software che erano stati aggiornati nelle ultime 24 ore. Per maggiori informazioni sulla vicenda leggete questo nostro articolo.

Dopo una lunga attesa ed una miriade di post di protesta sul forum ufficiale dell’azienda di Cupertino, la stessa aveva comunicato di essere a conoscenza del grave problema e di aver allocato un particolare team di persone nel tentativo di risolvere al più presto il problema. Finalmente in seguito ad una notte di duro lavoro, gli addetti sono ufficialmente riusciti a trovare e risolvere ciò che ha causato questo tipo di situazione.

La risoluzione del tutto viene comunicata direttamente da Apple con la seguente frase:

Abbiamo avuto un temporaneo problema con un server che ha generato codice DRM per alcune delle app che erano state scaricate. Il problema ha colpito solamente un numero ristretto di utenti. Ora la situazione è perfettamente normale e non ci aspettiamo possa accadere nuovamente, coloro che hanno scaricato un’applicazione corrotta sono pregati di riscaricarla dall’App Store.

Finalmente, dopo una lunga giornata di discussioni, Apple è riuscita a risolvere il problema e garantire il normale servizio. Come scritto, se avete scaricato un’applicazione corrotta, cancellatela dal vostro device e scaricatela nuovamente dall’App Store.

[via]

iPad Pro 11 in sconto su amazon logo

News iPad