iPad mini con Retina Display: le vendite schizzeranno nel primo trimestre del 2014

Stando a quanto riportato da Boy Genius Report, le vendite del secondo iPad mini di Apple – quello con Retina Display – potrebbero rapidamente moltiplicarsi nel 2014 ed in particolari nel primo trimestre del nuovo anno.

ipad_mini_retina_hands_on_0268_870px

Su iPad mini si sentiva, decisamente, la mancanza del Display Retina. Apple ha ovviato a questo problema rilasciando, in novembre, l’iPad mini di seconda generazione che non ha nulla da invidiare ad iPad Air, nemmeno lo schermo, dal punto di vista della dotazione hardware. Certo, è più piccolo, ma questo può essere un contro così come un pro. Nonostante la richiesta fosse altissima, a causa di problemi con la produzione, i numeri di vendita di iPad mini con Display Retina sono stati più bassi rispetto a quelli auspicati.

Proprio per questo motivo, è probabile, come sostiene Digitimes, che nel primo trimestre del 2014 potrebbe esserci un’impennata delle vendite del mini-tablet dell’azienda di Cupertino. Tralasciando i ritardi dovuti alla produzione, infatti, la lineup di iPad per il 2014 è stata la migliore in assoluto in termini di vendite per quanto riguarda il mercato dei tablet, nonostante il lancio dei nuovi prodotti – specialmente del nuovo iPad mini – sia stato molto contenuto e, addirittura, avvenuto in sordina.

Adesso che, a detta di Digitimes, i problemi di produzione dei partner di Apple sono superati, le spedizioni di iPad mini con Display Retina dovrebbero normalizzarsi e raggiungere tra i 5 e i 6 milioni di consumatori nel primo trimestre del 2014. Il sito specifica che la domanda sarà molto forte in Asia, durante le vacanze del Nuovo Anno Lunare, e più in generale in tutto il mondo.

iPad Pro 11 in sconto su amazon logo

News iPad