Il Galaxy TabPro S è realtà – CES 2016

Dopo averlo in un certo senso pre-annunciato, grazie ad un leak apparso su Twitter, ora possiamo dirlo con certezza. Samsung ha lanciato il suo nuovo Galaxy TabPro S, un convertibile 2-in-1 con Windows 10. Un prodotto interessante che permette a Samsung di variare la sua lineup di tablet con Android e di competere con tanti altri produttori in questa categoria di prodotto.

GalaxyTabProS_Main_1

Lo avevamo preannunciato e ora possiamo finalmente vederlo. Il convertibile di Samsung con Windows 10 è stato appena presentato al CES 2016. Questo dispositivo si presenta come un tablet “premium” capace di riunire in sé le caratteristiche principali di un tablet e di un PC. Stando a quanto riporta Samsung, questo device integra le più popolari funzioni dei tablet e dei computer in modo da fornire all’utente un unico prodotto leggero e portatile, ovviamente pronto alle sfide di produttitivà e agli utilizzi “entertainment”.

Il device è davvero compatto: è sottile 6.3 millimetri e pesa solo 693 grammi. La custodia-tastiera arriva insieme al device e fornisce gli strumenti per eseguire al meglio Windows 10 in mobilità o in ufficio, trackpad compreso. Il display Super AMOLED è da 12 pollici con 2160 x 1440 pixel , un buon compromesso in mobilità. Il tablet potrà eseguire Windows 10 Home o Pro, a seconda delle versioni.

Non mancano le potenzialità di rete con il supporto alle reti LTE Cat 6 e al WiFi ac. La batteria, da 5200mAh, dovrebbe durare circa 10.5 ore, stando a quanto dichiarato da Samsung. Ma parliamo di una delle cose più importanti: il processore. Il processore è un Intel Core M di ultima generazione (sesta generazione) dual core da 2.2GHz, capace di consumare davvero poco, eliminare i rumori dovuti alle ventole (il tablet infatti è fanless) e portare l’esperienza d’uso su un livello di comfort maggiore. La memoria RAM integrata è da 4GB mentre lo spazio di archiviazione SSD può essere di 128GB o di 256GB. La fotocamera frontale è di 5 megapixel, così come quella posteriore.

Non manca una penna Bluetooth (venduta separatamente) e un adattatore multi porta (venduto separatamente).

Galaxy-TabPro-S-Spec-Final-2

Come si poteva pressupporre guardando le immagini apparse prima della presentazione su Twitter, il tablet è sottile e possiede alcune caratteristiche che lo mettono in diretta concorrenza con molti altri prodotti della stessa categoria. Questo dispositivo è un tablet, ma può diventare tranquillamente un computer portatile grazie alla tastiera full-size e al trackpad.

Insomma, un prodotto destinato ad essere il concorrente di molti altri produttori e di Microsoft con il suo Surface in primis.

Sappiamo che il prodotto sarà lanciato in tutto il mondo a partire da febbraio 2016.

Al momento non ci sono ulteriori notizie, né informazioni sui prezzi. Se dovessimo saperne di più vi aggiorneremo.

Fonte: Samsung

News iPad