ASUS presenta i nuovi Transformer per sfidare il Surface di Microsoft

ASUS ha presentato oggi i nuovi convertibili destinati a competere con i Surface di Microsoft. Parliamo dei nuovi Transformer 3, Transformer 3 PRO e Transformer 3 Mini.

image

Il Transformer 3 PRO è il vero e proprio sfidante del Surface di Microsoft, sia considerando il design (con lo stand in alluminio multi-posizione integrato), sia considerando le caratteristiche hardware. Il display da 12,6 pollici ha una risoluzione di 2880 x 1920 pixel con una densità di 275 ppi, la RAM arriva a 16GB, la memoria interna arriva ad 1TB SSD e i processori sono gli Intel Core i7.

image

Il prodotto poi integra una porta USB-C, una porta USB 3.0, una porta HDMI e un sensore per la lettura delle impronte digitali. Non manca un pennino capacitivo con il supporto a 1024 livelli di pressione denominato ASUS Pen e una cover-tastiera retroilluminata.

image

Il medio della linea è il Transformer 3, un prodotto più sottile e leggero del PRO che porta con sé caratteristiche hardware molto interessanti. Lo stand è integrato come sul PRO ma ha solo due posizioni, il display è il medesimo del PRO e i processori sono gli Intel Core di settima generazione. La memoria interna arriva fino a 512GB SSD e la RAM fino a 8GB. Disponibile anche qui l’ASUS Pen e la cover-tastiera, così come la porta USB-C, USB 3.0, HDMI e il sensore d’impronte digitali.

image

Il più piccolo dei tre è il Transformer Mini, un convertibile da 10 pollici che supporterà Windows 10 e Cortana. Purtroppo su questo prodotto non sono stati svelati molti dettagli quindi non appena ne sapremo di più vi aggiorneremo.

ASUS inoltre ha presentato anche degli accessori interessanti come l’Universal Dock, l’Audio Pod e la ROG XG Station 2.

I prezzi dei Transformer Pro partiranno da 999 dollari circa mentre i prezzi del Transformer 3 partiranno da 799 dollari circa. Al momento non ci sono ulteriori dettagli sulle varianti e sulle configurazioni e sulle date di lancio.

Fonte: ASUS Press

News iPad