Magic Keyboard, segnalati problemi di consumi eccessivi della batteria su iPad Pro

Collegare la Magic Keyboard significa consumare molta più batteria su iPad Pro?

Alcuni utenti che utilizzano la nuova Magic Keyboard per iPad Pro si lamentano di un consumo eccessivo della batteria del proprio tablet.

Magic Keyboard iPad Pro 2020 20

La Magic Keyboard con trackpad non ha una batteria separata e utilizza lo Smart Connector per alimentarsi direttamente dall’iPad Pro a cui è collegata. Apple non ha rilasciato informazioni ufficiali sulla durata della batteria dell’iPad Pro con Magic Keyboard collegata, ma diversi utenti hanno notato dei consumi eccessivi.

La nuova tastiera di Apple è un concentrato di tecnologia e migliora sensibilmente la produttività su iPad Pro, grazie ad un’ottima ottimizzazione di iPadOS rispetto all’utilizzo del trackpad. Inoltre, tecnicamente, questo accessorio è formato solo da tasti, dal trackpad appena menzionato e dalla retroilluminazione, per cui non dovrebbe consumare troppa energia.

LEGGI ANCHE: iPad Pro 2020 + Magic Keyboard: è la VERA SVOLTA?

Alcuni utenti hanno però notato un calo drastico dell’autonomia dell’iPad Pro quando è collegata la Magic Keyboard, anche se non in uso. A quanto pare, in alcuni casi la retroilluminazione della tastiera rimane attiva anche se l’iPad Pro in stand-by. Potrebbe trattarsi di un bug che colpisce solo alcuni modelli, ma al momento questo aspetto è ancora poco chiaro.

Un utente segnala un consumo di oltre il 25% della batteria di iPad Pro durante l’utilizzo della tastiera, mentre senza accessorio collegato l’autonomia è nettamente superiore. Lo stesso utente ha quindi cambiato Magic Keyboard e ha subito notato dei miglioramenti: consumo del 6% della batteria in oltre 1 ora di scrittura. Questo fa presumere che alcuni modelli di Magic Keyboard abbiano qualche bug, non sappiamo se di tipo software o hardware.

Se anche voi avete notato un consumo eccessivo della batteria del vostro iPad Pro con Magic Keyboard collegata (diciamo intorno al 20% in due ore), allora il consiglio è di contattare l’assistenza Apple.

News iPad