Ming-Chi Kuo: nuovi iPad nel 2020/21 e Apple Glasses nel 2022

Secondo le nuove previsioni di Ming-Chi Kuo nel prossimo futuro Apple potrebbe svelare i nuovi iPad e i tanto attesi Apple Glasses.

Il noto analista Ming-Chi Kuo è tornato con le sue ultime previsioni sui prodotti Apple, secondo le quali arriveranno un nuovo modello di iPad da 10.8, un iPad mini e i tanto attesi Apple Glasses.

Nuovi iPad nei prossimi mesi

In una nota agli investitori di TF Securities vista da AppleInsider, Ming-Chi Kuo prevede due nuovi iPad in arrivo nel prossimo futuro. Nella seconda metà del 2020 vedremo un nuovo iPad da 10,8 pollici, che dovrebbe essere il consueto modello economico che andrebbe a sostituire il modello 10.5 del 2019 oppure un aggiornamento dell’iPad Air, mentre nella prima metà del 2021 sarà la volta di un nuovo iPad mini con una dimensione dello schermo tra gli 8,5 pollici e 9 pollici, un bel incremento rispetto agli attuali 7,9 pollici del modello lanciato nel 2019.

Kuo prevede che questi modelli “seguiranno la strategia di prodotto di iPhone SE“, per cui entrambi saranno accessibili e adotteranno i “chip veloci” di Apple, probabilmente A12/A13 Bionic, esattamente come abbiamo visto fare di recente con l’iPhone SE, che adotta lo stesso chip di iPhone 11 e iPhone 11 Pro. Per entrambi i modelli, Apple si rivolgerà al fornitore di lunga data GIS per il touch panel.

Apple Glasses

Apple Glasses

Non solo iPad nel futuro di Apple, perchè Ming-Chi Kuo si aspetta anche il lancio degli Apple Glasses entro il 2022. Previsione che coincide con quanto rivelato dal sito taiwanese DigiTimes che ha recentemente affermato che gli occhiali AR di Apple potrebbero essere lanciati entro il 2022 accompagnati da un altro dispositivo AR di Apple simile ad Oculus Quest di Facebook, ma con un design più elegante, grazie all’adozione di tessuti e materiali leggeri per renderlo comodo da indossare per lunghi periodi di tempo.

‌Gli Apple Glasses‌ potrebbero essere dotati di un display ad alta risoluzione e probabilmente dipenderà dall’iPhone per la potenza di elaborazione, in modo da mantenerli sottili e leggeri. Gli occhiali dovrebbero eseguire un nuovo sistema operativo, al momento conosciuto come rOS, e Apple al momento starebbe lavorando su touch panel, attivazione vocale e i gesti della testa come strumenti di controllo.

News iPad