Date di consegna più lunghe per gli iPad Pro 2020

I nuovi iPad Pro 2020 mostrano date di consegna piuttosto lunghe sul sito Apple. Quale sarà il vero motivo?

Dopo avervi segnalato i ritardi per le spedizioni di iMac da 27 pollici, forse a causa dell’arrivo di un nuovo modello, sembra che ci siano rallentamenti anche con gli iPad Pro 2020, che mostrano date di consegna piuttosto lontane.

iPad Pro 2020

Probabilmente il coronavirus ha avuto i suoi effetti sulla produzione dei nuovi iPad Pro 2020, infatti se vi recate su Apple.com e provate ad acquistare un nuovo iPad Pro, potete subito notare che le date di consegne degli ordini sono stimate tra il 29 giugno e il 6 Luglio, per cui sarà da pazientare. Non è proprio chiaro il perché di questa attesa, poiché il dispositivo è ampiamente disponibile presso i punti vendita fisici di Apple. Inoltre, non sembrano esserci ritardi per gli altri modelli di iPad, ovvero i modelli Air, mini e quello da 10,2 pollici, che riportano date di consegna piuttosto ravvicinate.

La cosa diventa ancora più strana se si prova ad acquistare sia il modello da 11 che 12,9 pollici su Amazon, dove sono ampiamente disponibili e in pronta consegna in pochi giorni.

Insomma, il mistero di questo ritardo è difficile da comprendere, in quanto alla prossima WWDC 2020 non dovremmo vedere alcun nuovo modello, dato che è stato rilasciato solo qualche mese fa da Apple. Che sia solo un problema causato dall’epidemia di coronavirus?

News iPad