Apple porta l’alimentatore USB-C da 20W nella confezione degli iPad Pro

Piccola ma gradita novità all'interno delle confezioni dei nuovi iPad Pro, che ora saranno dotate di un alimentatore da 20 W.

Apple ha iniziato a inserire un nuovo alimentatore USB-C da 20 W nella confezione degli iPad Pro di recente produzione. Apple ha lanciato per la prima volta questo alimentatore insieme agli iPhone 12, andando a sostituire il modello precedente da 18 W.

Questa novità è stata individuata su Reddit, grazie alla segnalazione di diversi utenti che hanno confermato che il loro iPad Pro acquistato di recente includeva un alimentatore da 20 W anziché quello da 18 W.

Si tratta di un piccolo ma importante cambiamento per gli acquirenti e l’obiettivo di Apple è chiaramente quello di rendere questo nuovo alimentatore USB-C da 20 W uno “standard”.

Come mai questo cambiamento?

Probabilmente questa scelta è legata al fatto che la nuova tecnologia MagSafe per iPhone 12 richiede proprio un alimentatore USB-C da 20 W per poter ricaricare alla massima potenza. Dato che Apple non include più un alimentatore nella confezione degli iPhone, questo nuovo modello potrebbe diventare un qualcosa di “universale” per la maggior parte dei prodotti Apple.

In questo modo, l’azienda può continuare a perseguire in modo efficace il suo obiettivo di aiutare l’ambiente evitando la produzione di rifiuti tecnologici.

È interessante notare che il negozio online di Apple indica ancora che l’iPad Pro viene fornito con un adattatore USB-C da 18 W nella confezione, probabilmente perché sono ancora presenti alcuni modelli nell’inventario, prodotti in precedenza, dotati di questo alimentatore.

Cosa ne pensate di questa scelta di Apple?

News iPad