miniLED: com’è fatto il pannello di iPad Pro M1 da 12.9 pollici?

In rete appaiono nuovi dettagli relativi ai display miniLED di iPad Pro.

I nuovi iPad Pro M1 da 12.9 pollici possono contare su un display decisamente performante, caratterizzato dalla retroilluminazione miniLED. Si tratta di un passo avanti rispetto alla precedente generazione e su Weibo sono apparse delle immagini che ne mostrano la struttura.

miniled iPad pro

Apple chiama questa tecnologia “Liquid Retina XDR” e la paragona a quella integrata nel suo costoso Pro Display XDR, presentato insieme ai Mac Pro. Si tratta, sostanzialmente, di una tecnologia capace di fornire bianchi estremamente luminosi e neri profondi con rapporto di contrasto pari a 1.000.000:1 grazie alle 2500 zone di regolazione che gestiscono gli oltre 10.000 miniLED.

Come afferma Zac Hall di 9to5Mac, il display miniLED offre enormi miglioramenti rispetto ai display LED e si propone come alternativa ai display OLED presenti sui più recenti iPhone e su tutti gli Apple Watch. Questo display offre livelli di nero notevolmente migliori e una gestione impeccabile dell’HDR, comparabile ai TV OLED. Ma, come avviene per gli OLED stessi, non è possibile apprezzare al meglio i benefici della tecnologia miniLED al di fuori delle schermate scure e dell’interfaccia “dark”, così come dei film (soprattutto HDR). Infine, Hall si dice sorpreso dalla gestione dell’effetto blooming e afferma che il software potrebbe essere ottimizzato per supportare ancora meglio questo display in futuro.

Vi riportiamo di seguito le due foto apparse su Weibo. La prima immagine mostra una serie di miniLED in comparazione ad un fagiolo verde per il confronto delle dimensioni mentre la seconda è di un singolo miniLED al microscopio con ingrandimento 30x.

miniled iPad pro

Che ne pensate dei display di questi nuovi iPad Pro M1 da 12.9″? Fatecelo sapere nei commenti!

Leggi anche: iPad Pro M1 ora nuovamente disponibili UFFICIALMENTE su Amazon

iPad Pro 2021 M1 12.9" (256GB) in sconto su

News iPad