Il nuovo iPad Air OLED non arriverà nel 2022

Samsung non produrrà il pannello OLED del prossimo iPad Air.

Secondo un nuovo report di The Elec, Apple ha annullato un progetto congiunto con Samsung per utilizzare un display OLED sviluppato dall’azienda coreana sul prossimo iPad Air da 10,9 pollici.

Secondo quanto emerso dal report, il progetto sarebbe stato interrotto a causa di problemi di redditività o della struttura a stack singolo del pannello OLED. Lo stack singolo si riferisce all’attuale struttura del pannello OLED in cui rosso, verde e blu formano uno strato di emissione.

Apple non sarebbe soddisfatta dei livelli di luminosità dei pannelli OLED a stack singolo ed è preoccupata della durata del pannello, dato che i consumatori in genere tengono gli iPad più a lungo rispetto ad uno smartphone. Per questo motivo Apple vorrebbe utilizzare una struttura a due stack per il suo primo iPad OLED, che impila due livelli di emissione rosso, verde e blu invece di uno solo. Questo raddoppia la luminosità e prolunga la vita del pannello fino a quattro volte.

Samsung, però, sembra non sia disposta a fornire tale tecnologia. Perchè? Samsung non sarebbe sicura riguardo la redditività, perchè banalmente non può sapere per quanto verrà venduto l’iPad Air OLED. Preparare l’intero processo per la produzione di questi pannelli è molto costoso e per l’azienda coreana potrebbe non valerne la pena.

Al momento non è chiaro se Apple abbia già deciso di optare per un altro produttore, come LG Display o BOE, o semplicemente deciderà di utilizzare nuovamente un pannello LCD per il prossimo iPad Air, rimandando questa novità al modello 2023.

Apple Magic Keyboard in sconto su

Rumor