Logo Apple in vetro per portare la ricarica MagSafe su iPad Pro

Apple vuole portare la ricarica wireless MagSafe su iPad Pro, ma senza una parte posteriore interamente in vetro.

Apple avrebbe accantonato l’idea di un iPad Pro 2022 con parte posteriore interamente in vetro, ricarica wireless e compatibilità con il sistema MagSafe. Ma il futuro potrebbe riservare diverse sorprese.

ipad pro logo.jpg

Secondo 9to5Mac, Apple era incerta sull’utilizzo del vetro sul retro dell’iPad, poiché questo materiale è più facile da danneggiare e avrebbe reso il prodotto molto più fragile. Tuttavia, una parte posteriore in alluminio rende difficile integrare la tecnologia MagSafe per la ricarica wireless.

Per tale motivo, Apple starebbe sviluppando dei prototipi di iPad Pro con un logo Apple più grande, simile a quello degli ultimi MacBook Pro, e realizzato in vetro. In pratica, l’energia verrebbe trasmessa attraverso il logo in vetro, così da consentire agli utenti di poter ricaricare il tablet anche tramite caricatori wireless MagSafe (e non solo). L’iPad avrebbe anche magneti più potenti per prevenire incidenti e supporterebbe ricariche a velocità maggiori rispetto al MagSafe per iPhone. I nuovi iPad Pro dovrebbero integrare una batteria più grande, un modulo fotocamera simile a quello degli iPhone 13 e un chip completamente nuovo, probabilmente della serie M2.

Inoltre, Apple starebbe lavorando anche ad iPad Pro con display più grandi rispetto agli attuali 12,9 pollici, ma un modello di questo tipo potrebbe arrivare solo tra qualche anno. Non è esclusa l’introduzione di una tacca sul display per rendere l’iPad più simile agli altri prodotti Apple, ma anche queste sono novità che difficilmente vedremo nel 2022.

iPad Pro 2021 M1 12.9" (256GB) in sconto su

Rumor