Gurman: i nuovi iPad arrivano in settimana, ritardi per i Mac

I nuovi iPad arriveranno a breve, per i Mac bisogna attendere.

Secondo l’affidabile Mark Gurman di Bloomberg, l’iPad Pro M2 sarà annunciato entro pochi giorni giorni. Tuttavia, gli attesi nuovi Mac non saranno disponibili prima della fine dell’anno.

ipad pro

Gurman ha confermato che siamo molto vicini al lancio dei nuovi iPad. Più precisamente, ci sarà di sicuro un iPad Pro di nuova generazione dotato di chip M2, lo stesso del MacBook Air presentato a giugno. Con i nomi in codice J617 e J620, i nuovi modelli di iPad Pro manterranno l’attuale form-factor con display da 11 e 12,9 pollici.

Il chip M2 è circa il 20% più veloce dell’M1, il che significa che difficilmente gli utenti noteranno un salto di prestazioni significativo rispetto all’attuale modello di iPad Pro. Gurman ritiene inoltre che non ci saranno altri cambiamenti hardware di rilievo.

Oltre all’iPad Pro M2, Gurman afferma che nei prossimi giorni dovrebbe essere annunciato anche un nuovo iPad entry-level. Con il nome in codice J272, questo modello di iPad avrà un nuovo design e una porta USB-C al posto della Lightning, oltre al supporto per le connessioni 5G.

Tuttavia, a differenza degli iPad più costosi, il nuovo iPad entry-level sarà alimentato dal chip A14 Bionic, lo stesso dell’iPhone 12 e dell’iPad Air 4. Questo significa che Apple manterrà i chip della serie M in esclusiva per iPad Pro e iPad Air almeno per un altro anno.

Secondo Gurman, i nuovi iPad saranno presentati entro venerdì prossimo, con Apple che potrebbe anticipare il lancio di iPadOS 16.1 inizialmente previsto per fine ottobre. La presentazione avverrà tramite comunicato stampa e non con un evento speciale.

E i nuovi Mac?

I nuovi Mac saranno presentati nel 2022, ma non la prossima settimana come dovrebbe invece avvenire per gli iPad. Gurman afferma infatti che i nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici verranno rilasciati tra novembre e dicembre. Questi MacBook saranno dotati di versioni più potenti del chip M2, ovvero M2 Pro e M2 Max. Il rapporto di Gurman menziona anche l’esistenza di un Mac mini M2, atteso sempre entro fine anno.

Apple starebbe anche sviluppando una nuova generazione di Apple TV con chip A14 e 4 GB di RAM, che rappresenterebbe un grande salto rispetto al modello attuale con chip A12. Tuttavia, non sono chiari i dettagli su quando verrà annunciato questo modello.

iPad 10 in sconto su

Rumor