iPad Pro, ecco quando arriverà un modello con design rinnovato

Emergono nuovi dettagli sui prossimi iPad Pro.

La gamma iPad Pro non viene rinnovata esteticamente dal 2018, ma secondo gli ultimi rumor Apple starebbe preparando un importante rinnovamento per il prossimo anno.

ipad pro m2

Nell’ultima edizione della sua newsletter Power On, Mark Gurman di Bloomberg afferma che quest’anno sarà un anno di transizione per la gamma iPad. L’affidabile giornalista afferma che non dovremmo aspettarci nulla di degno di nota per l’iPad Pro, né ci saranno aggiornamenti importanti in arrivo per l’iPad entry-level, l’iPad mini o l’iPad Air.

Guardando al 2024, tuttavia, le cose si fanno più interessanti. Gurman riferisce che Apple sta preparando un importante rinnovamento per iPad Pro che potrebbe debuttare in primavera. Si parla espressamente di design rinnovato e di un aggiornamento ai display OLED, che per la prima volta arriverebbero su un iPad.

Non vedo aggiornamenti importanti in arrivo nel 2023 per i modelli entry-level, l’iPad mini o l’Air. L’iPad Pro di sicuro non riceverà nulla di degno di nota quest’anno. Invece, Apple sta lavorando su un importante rinnovamento dell’iPad Pro per il 2024, completo di un design aggiornato e schermi OLED.

Per quanto riguarda l’aspetto di questo nuovo iPad Pro, i report suggeriscono che Apple potrebbe aggiornare il design del suo tablet di punta per utilizzare un retro in vetro, invece dell’attuale scocca unibody in alluminio. Apple ha anche preso in considerazione l’idea di portare la ricarica MagSafe nella gamma iPad Pro, simile alla tecnologia utilizzata su iPhone.

iPad Pro OLED

Inoltre, nel 2024 sembra ormai certo il debutto degli schermi OLED su iPad Pro, come confermato recentemente anche dall’analista Ross Young.

Ci sono state anche voci secondo cui Apple sta valutando realizzare iPad Pro con schermi di dimensioni maggiori, come 14 addirittura 16 pollici. Al momento, però, non è chiaro se queste nuove dimensioni dello schermo debutteranno o meno nel 2024.

iPad 10 in sconto su

Rumor