Nuove analisi di mercato prevedono 20 milioni di iPad nel 2012

iSuppli ha condotta un’analisi di mercato con la quale afferma che nel solo 2010 il numero di iPad venduti raggiungerà quota 7 milioni di unità, per giungere a 20 milioni nel 2012.

Tra le motivazioni di questo successo iSuppli individua principalmente l’interfaccia touchscreen che offre l’iPad. Nessuno trova difficoltà nell’utilizzo di questo dispositivo perchè si adatta perfettamente alle capacità di chiunque, dal patito tecnlogico al più inesperto dei clienti grazie alla sua immediatezza e semplicità di utilizzo, due caratteristiche cara all’azienda di Cupertino.

“Touch is the new standard for user interfaces, providing a naturally intuitive way of operating an electronic device, whether you are two or 92,”

Queste le parole adottate Rhoda Alexander, direttore del monitor research di iSuppli. Altre caratteristiche che potrebbe influire nettamente sulla venidita dell’iPad è lo sviluppo sostanziale di nuove applicazioni che verranno con il tempo rese disponibili su AppStore. Per ora il mercato è ancora agli stadi iniziali, quindi il panorma non è così ampio come sarà invece tra qualche mese, quando l’iPad avrà preso piede nel mercato dei tablet.

Ed infine Flash Player. La mancanza di Flash, come spesso abbiano noi stessi ripetuto, è sicuramente un fattore che riduce il numero di possibili acquirenti, soprattutto quelli più confidenti con queste tecnologie. Lo sviluppo di tecnologie che riescano a sopperire a questa mancanza sarebbe di forte incentivo alla vendita dell’iPad.

[fonte]

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
News iPad