Cult of Mac: l’iPad 2 sarà un device “di transizione”, l’iPad 3 la vera rivoluzione

Gli autori di Cult of Mac sarebbero riusciti ad entrare in contatto con alcuni impiegati Apple, i quali avrebbero fornito al noto sito americano importanti dettagli sull’iPad di seconda generazione. Secondo quanto riportato, l’iPad 2 non sarà altro che un device “di transizione”, un po’ come accadde con l’iPhone 3GS subito dopo l’iPhone 3G. La vera rivoluzione, infatti, dovrebbe avvenire con l’iPad di terza generazione.

Queste le dichiarazione del dipendente Apple, il quale non ha voluto rilasciare dichiarazioni precise in merito all’iPad 2 e ad un eventuale iPad 3:

Per l’iPad 2 non posso dirvi molto. Non abbiate aspettative troppo alte però, ci sono stati una serie di problemi durante la produzione. L’iPad di terza generazione sarà la vera rivoluzione.

Ovviamente non sappiamo dirvi se queste dichiarazioni risultino veritiere oppure no. Siamo sicuri che il nuovo iPad includerà nuovi componenti hardware e funzionalità esclusive, ma a questo punto viene effettivamente da domandarsi se, in realtà, Apple sia già al lavoro su un terzo modello di questo magico dispositivo che rappresenterà un’importante evoluzione così come lo è stato l’iPhone 4 per la linea di smartphone Apple.

iPad, iPad 2, iPad 3… i dubbi ora sono davvero tanti!

[via]

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News iPad