IBM ha intenzione di rilasciare Lotus per iPad

Dopo aver rilaciato la versione per iPhone lo scorso mese adesso IBM sta pensando alla versione di Lotus per iPad.

Lotus è una suite molto ben conosciuta in ambito aziendale che permette di centralizzare e condividere il lavoro dei vari dipendenti. Tra i prodotti all’interno di Lotus troviamo una suite da ufficio (Lotus Symphony) ed un client di posta elettronica con funzioni avanzate (Lotus Notes).

Di recente IBM, che ha acquistato tempo fa l’azienda che produceva i prodotti Lotus, ha rilasciato la versione di Lotus per iPhone in modo che tutti gli utenti enterprise del melafonino potessero usufruire dei servizi aziendali offerti tramite la suite di IBM. Questo però, sostiene BigBlue, è solo un punto di partenza e non di arrivo. Il mercato emergente (a livello enterprise) dell’iPhone vuole essere il trampolino di lancio per poter sviluppare software su AppStore in modo da conquistare anche il mercato iPad.

Secondo IBM l’iPad potrebbe essere utilizzato da alcuni dirigenti sia per uso personale che per uso lavorativo, senza dover quindi avere due dispositivi separati. Le applicazioni della suite Lotus dovrebbero essere rilasciate per iPad poco dopo il lancio di quest’ultimo, quindi fra la fine di marzo ed aprile.

Come abbiamo già ripetuto più volte l’iPad si presta molto meglio a software di questo tipo, sia per le dimensioni del display sia per le risorse hardware notevolmente maggiori rispetto ad un iPhone. Ne è la prova il crescente interesse da parte di colossi come IBM e Microsoft che hanno manifestato l’intenzione di sviluppare una suite da ufficio per l’ultimo arrivato di casa Apple.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News iPad