Secondo Mark Kern Square Enix non comprende il sistema di prezzi su App Store

Mark Kern, ex-direttore del team di World of Warcraft, ha recentemente rilasciato dichiarazioni critiche rivolte a Square Enix criticando i prezzi dei suoi titoli offerti al pubblico.

Mark Kern, CEO di Red 5 Studios, è l’ex-direttore del team dietro World of Warcraft ed alcune delle sue recenti dichiarazioni sono state indirizzate verso Square Enix, affermando come la software house abbia perso il contatto con la realtà per quanto riguarda il mercato di app su iOS. Presumibilmente Kern si riferisce ai diversi giochi di Square Enix disponibili su App Store, notoriamente molto costosi; basti pensare infatti come Final Fantasy Tactics: The War of the Lions sia venduto al prezzo di 12,99€ su iPhone e 14,49€ su iPad, ma anche Final Fantasy III (12,99€ iPhone/13,99€ iPad). Si tratta senza dubbio di costi eccessivi vista l’elevata qualità di numerosi titoli disponibili per 0,79€, 1,59€ e 2,39€, ed è anche Mark Kern a pensarlo:

Non è ridicolo che tu possa comprare questi fantastici giochi su iPad, ma poi trovi un publisher come Square Enix che chiede una cifra astronomica per il porting di un vecchio gioco?

Mark Kern ha poi continuando usando l’esempio di Square Enix per sottolineare la sua idea di come gli studi di sviluppo debbano concentrarsi su titoli F2P – Free-to-Play – auto-distribuiti e smetterla di spendere milioni nella produzione di titoli di primo livello:

I titoli free-to-play non necessitano di un distributore per avere successo, così molti più soldi vanno nel gioco piuttosto che nel marketing ed hai così l’opportunità di crescere organicamente con i tuoi giocatori.

Non esiste poi barriera d’ingresso per i giocatori, e così potrai competere per il divertimento piuttosto che per il marketing, ovvero l’area in cui noi sviluppatori dovremmo trovarci.

Infine l’ex-direttore del team di WoW ha analizzato l’importanza della comprensione del mercato mobile, un aspetto apparentemente sconosciuto a Square Enix: “Semplicemente non capiscono. Non capiscono che dobbiamo avere una barriera d’ingresso più bassa.”

[via]

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
App Store