Mailbox, uno dei migliori client per gestire la posta, arriva su App Store in versione per iPad

Mailbox, uno dei client più completi e riusciti per consultare la posta da iPhone, è finalmente disponibile su App Store anche in versione ottimizzata per iPad.

mzl.uvydpjoy.480x480-75

VEDI SU APP STORE

Mailbox è realizzata con un’interfaccia utente che ricorda molto quella della famosa app Clear per la gestione dei to-do, con una grafica minimalista e controlli che si basano su diverse tipologie di gesture. Per consentire una gestione più veloce delle proprie caselle di posta, Mailbox sfrutta la tecnologia cloud per consegnarle in maniera istantanea e in modo sicuro, con tanto di notifiche push per ogni e-mail ricevuta. Quando si apre l’app, gli utenti si ritrovano subito con un unico elenco scorrevole di e-mail, che possono essere segnate come già lette o eliminate con una gesture verso destra. L’app offre anche funzioni di to-do e la possibilità di gestire le e-mail più importanti in una sorta di cartella “Preferiti”. I messaggi si possono anche segnare come “da leggere dopo”, con tanto di nuova notifica all’ora stabilita. L’app, al momento, funziona solo con indirizzi Gmail.

mzl.kgschkxj.480x480-75

Ancora, le singole e-mail vengono gestita con una grafica in stile messaggistica istantanea, con possibilità di organizzarle in modo semplice e veloce. E’ anche possibile allegare una foto scattandola direttamente dalla fotocamera, senza dover uscire da Mailbox.

L’app è stata pensata per chi consulta centinaia di e-mail al giorno e vuole gestirle in maniera più semplice, tramite un’organizzazione precisa e puntuale di tutti i messaggi ricevuti. Chi ha avuto modo di testarla assicura che Mailbox sarà utilizzato per molti come client di posta alternativo all’applicazione nativa. Piccola curiosità: tra gli sviluppatori di Mailbox figura anche il figlio di Eddy Cue, importante dirigente Apple.

Tra le caratteristiche più interessanti di Mailbox abbiamo sicuramente la visualizzazione intelligente dei messaggi, che consente di visualizzarli in maniera più rapida, oltre che di archiviare i messaggi in modo ancora più semplice. Inoltre, per risparmiare spazio, Mailbox trasforma le conversazioni e-mail in SMS, con la classica grafica a bolle, e questo permette di volare rapidamente indietro attraverso una catena di diversi messaggi di posta elettronica: dopo aver letto un messaggio, questo si restringe in modo da far visualizzare anche le precedenti e-mail della conversazione. Insomma, inviare e ricevere e-mail sarà molto più simile ad una chat.

mzl.knwmzqks.480x480-75

Gli utenti iPad, rispetto a chi ha scaricato su iPhone e iPod touch l’applicazione, avranno il vantaggio di non dover “fare la coda” per provare Mailbox dato che, con uno degli ultimi aggiornamenti dell’app, Mailbox è stata resa accessibile istantaneamente tutti gli utenti.

Mailbox è disponibile gratuitamente su App Store.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
App Store