Karateka Classic: un videogioco cult degli anni ’80

Per tutti i nostalgici e non solo, oggi vogliamo segnalarvi un divertente game realizzato e pubblicato su App Store dagli autori Karateka LLC, intitolato semplicemente “Karateka Classic”. La grafica “pixellosa” ci farà viaggiare indietro nel tempo, precisamente tornando (per chi li ha vissuti) ai strepitosi anni ’80. Infatti, come riportato anche nella relativa scheda, gli autori hanno ripreso e reso compatibile con i dispositivi iOS, un bellissimo side-scrolling karate classic divenuto famoso, precisamente, nel 1984.

Karateka Classic iPad pic0

VEDI SU APP STORE

Karateka Classic è un must-have per tutti gli amanti dei giochi con grafica in stile pixel-art. Un gioco di combattimento proveniente dal passato, precisamente dal lontanissimo 1984, ed ora disponibile in versione universale su App Store e quindi perfettamente funzionante sia su iPad che iPhone. Anche il prezzo è molto accessibile, solo 0,89 €, le dimensioni sono contenute e per quanto riguarda la lingue, il gioco è stato localizzato unicamente in lingua inglese, ma poco importa… i comandi di gioco sono facilmente intuibili.

Karateka Classic non è affatto una versione moderna del famoso game nato nei famigerati anni ’80.  Anzi, è esattamente quello che tutti ricordiamo. L’unica differenza sta nel fatto che può essere eseguito sui nostri iDevices Apple. Tutti i nostalgici difficilmente “noteranno differenze dall’originale”. Gli autori hanno fatto di tutto per mantenere inalterate grafica e meccanica di gioco. Addirittura, per rendere il tutto ancor più realistico, durante le fasi di caricamento viene emesso un suono molto simile a quello generato da un floppy-drive.

Karateka Classic iPad pic1

Per chi ancora non la conoscesse, la storia riguarda principalmente un valoroso combattente, un eroe che dovrà sconfiggere il potente Akuma, colpevole di aver rapito la bellissima principessa Mariko. Prima di raggiungere il boss finale, in questo caso Akuma, bisogna affrontare una serie di combattimenti contro valorosi guerrieri e sconfiggerli a mosse di karate. Ovviamente, pur avendo mantenuto inalterata la grafica, sound e storia, sui comandi di gioco si è dovuto agire in modo tale da sfruttare le potenzialità dei nostri dispositivi. I classico joystick viene, quindi, sostituito dai “bottoni” virtuali mostrati a video sui nostri display. Sulla sinistra, i tasti per muoversi e cambiare posizioni, mentre sulla destra quelli per eseguire le mosse di karate. Altra novità rispetto all’originale riguarda la possibilità di poter continuare un combattimento esattamente da dove abbiamo lasciato, senza dover iniziare nuovamente da capo dopo un K.O..

Di seguito un video dimostrativo (durata 6:05 minuti) completo pubblicato su YouTube:

Tutti gli interessati possono procedere con l’acquisto cliccando qui: Link App Store – Prezzo 0,89 €.

App Store