Occasions+: compleanni ed eventi non saranno mai più dimenticati

Un problema che affligge molte persone è la poca memoria, soprattutto ricordare eventi particolari come compleanni, onomastici ed altre ricorrenze da festeggiare. Per risolvere definitivamente tale problema, gli autori di Hand Carved Code, LLC hanno deciso di realizzare “Occasions+”, pratica applicazione in grado di segnalarti prontamente tutti gli eventi da te impostati.

Occasions+ iPad pic0

VEDI SU APP STORE

Niente che l’iPad non sia già in grado di fare, ma se sei in cerca di un software con qualche funzione aggiuntiva ed un’interfaccia utente ricca di contenuti, allora potresti aver bisogno di Occasions+. Per quanto riguarda il download, sono necessari soli 9.7 MB di peso, l’app risulta già localizzata in varie lingue tra cui anche l’italiano e richiede iOS 8.0 o versioni successive.

Occasions+ [Link App Store – Prezzo 0,89 €] non è una novità assoluta e nemmeno una nuova uscita, ma se iPadItalia.com non abbiamo ancora avuto modo di parlarne. Sfruttando le novità introdotte nella versione 2.0.1, oggi vogliamo recuperare il tempo perduto. Occasions+ nasce principalmente come calendario per la completa gestione degli eventi, tra cui ricordare i compleanni, particolari ricorrenze, feste e tanto altro ancora. Certo, l’app calendario presente di default in iOS svolge già egregiamente il proprio lavoro, ma se siete in cerca di qualcosa di più completo, con interfaccia grafica più accattivante e funzionalità aggiuntive, allora l’app di oggi può essere la soluzione.

Occasions+ iPad pic1

Il prezzo è molto accessibili e fissato al minimo sindacale, l’interfaccia grafica è semplice ed intuitiva, risulta compatibile con iPad, iPad mini e iPhone (inclusi iPhone 6 e iPhone 6 Plus). Praticamente l’app perfetta se si vuole sostituire il classico calendario dell’iPad con un software più completo. Dopo aver provveduto all’istallazione di Occasions+, è possibile sincronizzare i dati già presenti nel nostro calendario. Non solo, permette anche la sincronizzazione con il nostro account Facebook ed, ovviamente, l’inserimento manuale dei dati.

Puoi personalizzare il nome degli eventi, importare ed aggiungere dati, visualizzarli in un’ampia e comoda schermata, puoi aggiungere note personali e attivare le notifiche push (segnala gli eventi anche 2 settimane prima in caso di necessità). Come già detto, l’app offre molte funzionalità in più, tra cui la possibilità di bloccare l’accesso ai dati tramite codice pin. Al momento non supporta il Touch ID e non dispone ancora dei widget. Questi sarebbero ben graditi, magari, in un futuro aggiornamento.

iPad Pro 11 in sconto su amazon logo

App Store