Twitterrific: supporto multi-window per iPad, Dark Mode e altro

Twitterrific si aggiorn aintroducendo diverse novità, tra cui l'ormai immancabile supporto per la nuova Dark Mode di iOS 13.

La famosa app per Twitter, Twitterrific, è stata aggiornata introducendo diverse novità tra cui supporto per la Dark Mode, il sistema multi-finestra dell’iPad e altro.

Twitterrific

Se siete utilizzatori di Twitter ma vi rifiutate di utilizzare l’app Twitter ufficiale, probabilmente siete utilizzatori di Tweetbot o Twitterrific. Entrambe sono fantastiche app, ma è quest’ultima ad essere la prima ad aggiungere il supporto multi-window, cosi da poter aprire più finestre dell’app su un singolo iPad. Ogni finestra aperta mantiene anche le proprie personalizzazioni delle schede e i dettagli dell’account.

Ma questa non è l’unica novità in arrivo con il nuovo aggiornamento dell’app, ecco il changelog completo:

Supporto per più finestre su iPadOS 13:

  • Apri tutte le finestre che vuoi
  • Tieni sotto controllo account diversi o apri lo stesso account più volte
  • Ogni finestra ricorda le proprie personalizzazioni delle schede e la selezione dell’account

Diversi modi per aprire una nuova finestra su iPadOS 13:

  • Trascina una nuova copia di Twitterrific dal dock della schermata principale nella vista divisa di iOS;
  • Trascina e rilascia il pulsante della barra laterale per creare una nuova finestra per quell’account;
  • Trascina qualsiasi account fuori dal pannello di selezione account;
  • Premi a lungo su un account nel selettore account.

Twitterrific, inoltre, ora supporta il cambio automatico del tema in base al fatto che nel sistema sia abilitata o meno la Dark Mode. Ma per chi non volesse usare questa opzione, rimane ancora la possibilità di decidere quali dei fantastici temi proposti dall’app utilizzare.

Questo aggiornamento include anche una raccolta completa di miglioramenti e correzioni di bug, che rendono Twitterrific una delle migliori app per Twitter in circolazione.

Twitterrific può essere scaricata gratuitamente dall’App Store.

App Store