WhatsApp per iPad: si attende solo il supporto multi-device!

Quanti di voi stanno aspettando WhatsApp per iPad? A quanto pare si attende solo il supporto multi-device.

E’ passato ormai più di un anno da quando abbiamo parlato per la prima volta del possibile arrivo dell’app ufficiale di WhatsApp per iPad. A quanto pare l’app è pronta, ma l’attesa per il suo rilascio è dovuta ad un’altra questione.

WhatsApp per ipad

Attualmente è possibile associare un numero WhatsApp ad un unico dispositivo per volta e questo è il grande limite di quest’app di messaggistica che, di conseguenza, non ha mai permesso l’arrivo dell’app su iPad. L’azienda sta lavorando per risolvere questo problema, attraverso l’integrazione del supporto multi-device.

Secondo un nuovo report di WABetaInfo, la società starebbe testando questa nuova funzionalità, limitata a 4 device contemporaneamente. Il problema principale sarebbe quello di trasferire agevolmente tutta la cronologia delle chat tra i vari dispositivi in maniera analoga a quanto avviene con Telegram.

A quanto pare, l’ostacolo verrà così superato: quando l’utente vorrà utilizzare WhatsApp su un secondo dispositivo, sarà necessario copiare la cronologia delle chat, che avverrà esclusivamente tramite connessione Wi-Fi (questo perchè verrebbero utilizzate grandi quantità di dati). Quando WhatsApp avrà copiato in modo sicuro la cronologia delle chat sul secondo dispositivo, sarà finalmente possibile utilizzare il proprio account sul nuovo device. Da quel momento in poi, tutti i messaggi arriveranno su tutti i dispositivi associati a quell’account.

L’unico dubbio riguarda la sincronizzazione tra iOS e Android. Al momento, ad esempio, ufficialmente non è possibile trasportare tutte le chat tra i due sistemi operativi, poichè le due piattaforme hanno strutture di database diverse. Tuttavia, WABetaInfo afferma che la sincronizzazione sarà multipiattaforma.

Una volta che verrà attivato questo supporto, WhatsApp rilascerà anche l’app per iPad. Quanti di voi la stanno aspettando?

News iPad