Djay Pro AI per iPad guadagna dei controlli touchless

Djay Pro AI si arricchisce di una novità interessante e anche divertente.

Algoriddim ha da poco rilasciato un nuovo aggiornamento di Djay Pro AI per iPad che include varie novità, tra cui l’introduzione di controlli touchless.

Grazie a questi nuovi controlli potremo attivare transizioni automatiche, filtri, scratch e loop con il movimento delle mani, ma avremo ancora bisogno dei classici controlli a schermo per la selezione delle tracce o la regolazione del volume. Potete dare un’occhiata a come funzionano queste gesture nel divertente video YouTube pubblicato da DJ Ravine, che offre una buona panoramica visiva su come funzionano questi nuovi controlli.

Per attivare l’interfaccia di controllo tramite gesture dovremo posizionare le mani sull’area della fotocamera dell’iPad, dove vedremo apparire i marcatori di tracciamento sullo schermo che corrisponderanno alle nostre mani. Appariranno tre icone, ognuna con una sua funzionalità, che potremo selezionare passandoci sopra e stringendo il pugno per “afferrarle”.

L’attivazione dello strumento FX consente di scorrere tra le opzioni di filtro e creare sweep utilizzando come gesture un pugno chiuso e un dito esteso, simulando l’esperienza del touchpad. Aprendo la mano, invece, si rilascia il filtro. Allo stesso modo, è possibile riprodurre in loop segmenti da una traccia o eseguire lo scratch con movimenti della mano. Se desiderate che l’IA prenda il controllo del fader, basterà simulare un applauso che attiverà una transizione automatica tra le tracce.

Tra le altre novità introdotte nell’aggiornamento di djay Pro AI troviamo un controllo MIDI potenziato e un facile accesso ai file archiviati su Dropbox o Google Drive. Inoltre è anche possibile tenere aperta una finestra del visualizzatore accanto ai tuoi deck virtuali e scegliere di trasmettere in streaming foto dal vivo, video musicali TIDAL o video del rullino fotografico.

Il nuovo aggiornamento di djay Pro AI è disponibile su App Store, ma per sfruttare queste novità sarà necessario sottoscrivere l’abbonamento mensile ed essere dotati di un iPad Pro da 11/12,9 pollici 3a generazione o successivo o iPad Air 4 o successivi con iPadOS 14.

iPad Air di nuovo in offerta su

Aggiornamenti