iPadOS 15 migliora l’acquisizione di note con Tag e Quick Note

Prendere delle note con iPadOS 15 sarà molto più semplice e smart.

iPadOS 15 introduce diverse novità interessanti, soprattutto lato multitasking. In realtà, però, con iPadOS 15 ci sono novità interessanti anche per l’app Note.

Uno dei punti di forza della gamma iPad è sicuramente la possibilità di poterci abbinare una Apple Pencil, con cui poter prendere facilmente delle note e non solo. Con iPadOS 15, Apple introduce due novità interessanti, ovvero la funzionalità Quick Note estesa a tutto il sistema e il supporto ai tag.

Quick Note

Con Quick Note, Apple rende più facile prendere appunti e lo potremo fare praticamente in qualsiasi parte del sistema, senza la necessità di aprire l’app Note. L’utente potrà semplicemente richiamare la possibilità di annotare qualcosa grazie ad una finestra pop-up dedicata. La nota verrà poi automaticamente salvata nell’app Note.

Tag

Grazie all’integrazione dei tag, gli utenti saranno in grado di trovare rapidamente ciò che stanno cercando nelle Note. Inoltre, secondo Apple, sarà un ottimo modo per collaborare, organizzare e acquisire informazioni. Questa funzione consentirà agli utenti di classificare rapidamente una nota e utilizzare il browser dei tag per trovarla in un secondo momento.

Le note condivise, quelle disponibili per più utenti, ora supportano anche le menzioni. Quindi sarà possibile taggare in modo specifico una persona affinché quest’ultima vada a vedere una nota specifica. Infine, è presenta una nuova “Visualizzazione attività” che mostrerà le modifiche recenti alle note.

Se volete scoprire le TOP 5 novità di iPadOS 15 potete dare un’occhiata al nostro articolo con video dedicato.

iPad Air in sconto su

News iPad