La beta di iPadOS 16 nasconde la schermata di blocco personalizzabile!

A quanto pare, anche iPadOS 16 è pronto per la schermata di blocco personalizzabile.

Una delle principali novità di iOS 16 è la nuova schermata di blocco personalizzabile, che però al momento non è disponibile su iPad. Tuttavia, la prima beta di iPadOS 16 ha un menu di debug segreto che consente di abilitare in parte questa funzione sul tablet Apple.

schermata blocco personalizabile ipados 16

Le nuove funzionalità della schermata di blocco non sono state implementate direttamente nella Springboard, che è il processo che gestisce sia la schermata di blocco che la schermata Home su iOS. Invece, Apple ha creato una nuova app interna chiamata “PosterBoard” che reindirizza l’utente alle opzioni di personalizzazione della schermata di blocco.

Questa app, come molti altri strumenti iOS, è nascosta per impostazione predefinita ed è accessibile solo attraverso opzioni specifiche. In questo caso, effettuando un tocco sulla schermata di blocco dell’iPhone. Tuttavia, anche se iPadOS 16 manca della nuova schermata di blocco, PosterBoard è nascosto nel sistema e c’è un modo per accedervi.

Come scoperto da Federico Viticci, Apple ha dimenticato di nascondere PosterBoard dall’elenco delle app disponibili per gli utenti tramite Shortcuts. Pertanto, tutto ciò che bisogna fare sulla beta di iPadOS 16 è creare una scorciatoia che apra l’app PosterBoard e avrai accesso alle opzioni di personalizzazione della schermata di blocco su iPad.

Aprendo PosterBoard dall’app Comandi si attiva un menu di debug che viene utilizzato da designer e ingegneri Apple per testare tutte le nuove opzioni disponibili sulla schermata di blocco di iOS 16. Da qui, puoi vedere come opzioni come l’aggiunta dei nuovi sfondi animati o la modifica dei colori funzionerebbero su iPad. Ma ovviamente ci sono delle limitazioni, in primis perché la nuova schermata di blocco non è pronta per l’iPad.

Su iPad il sistema funziona con nuovi sfondi e con il cambio di caratteri e colori, ma l’aggiunta dei widget è del tutto disattivata. L’unica cosa che puoi effettivamente fare attraverso questo menu di debug su iPadOS 16 è cambiare il carattere e il colore dell’ora nella schermata di blocco predefinita.

A quanto pare, Apple non ha avuto abbastanza tempo per ottimizzare la nuova schermata di blocco su iPad, ma ci sta lavorando e potrebbe arrivare o con una beta futura di iPadOS 16 o nel 2023 come novità di iPadOS 17.

Cosa ne pensate?

Apple iPad mini in sconto su

News iPad