MWC ’11: RIM sta lavorando ad altre due versioni del suo Playbook

RIM, dopo aver presentato due versioni del nuovissimo Blackberry Playbook al CES 2011 (ne abbiamo parlato qui), ha annunciato di essere già al lavoro per costruire altri due modelli, quest’ultimi con supporto alle reti LTE e HSPA+, nonostante debba ancora iniziare la commercializzazione dei tablet presentati all’evento di Las Vegas.

LTE e HSPA+ sono due standard di rete a banda larga senza fili: il primo, detto anche Super 3G, nasce come nuova generazione per i sistemi di accesso mobile a larga banda e si colloca in una posizione intermedia fra gli attuali standard 3G e quelli di quarta generazione (4G) ancora in fase di sviluppo; il secondo, chiamato HSPA evoluto, comporta velocità maggiori rispetto al normale HSPA e fornisce un miglioramento per la durata della batteria del dispositivo che lo supporta.

Tuttavia, anche se ha annunciato di voler implementare queste due nuovissime tecnologie, RIM non ha reso noto quali compagnie telefoniche le supporteranno.

iPad Pro 2021 in sconto su

Concorrenza