Bill Gates crede nei tablet, ma solo se hanno il pennino…

Bill Gates ha indirettamente commentato le ultime notizie relative a Microsoft e all’abbandono di due progetti di Tablet iniziati nei mesi scorsi.

Ecco le sue parole:

Microsoft ha numerosi progetti in cantiere relativamente ai tablet Pc. Noi pensiamo che l’utilizzo del pennino, di cui Microsoft è stata pioniera, diventerà presto indispensabile per tutti gli studenti. Il pennino può dare la possibilità all’utente non solo di usare il device per leggere, ma anche per creare documenti.

Gates, insomma, boccia l’iPad, che come sappiamo non può essere utilizzato in nessun modo se non col le dita. Il futuro sarà quindi il passaggio dal touchscreen tattile al classico pennino?

Più che futuro, in realtà, si dovrebbe parlare di passato, dato che negli anni scorsi abbiamo già visto numerosi dispositivi dotati di pennino finire poi nel dimenticatoio, mentre l’iPad, con le varie gesture ed un multitouchscreen implementato alla perfezione, ha già battuto ogni record di vendite.

Insomma, questa volta il buon Bill ha sbagliato previsioni…

[via]

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
Concorrenza