I creditori di Proview potrebbero bloccare la disputa in atto con Apple

Sembra che la disputa tra Apple e Proview potrebbe non raggiungere mai una fine definitiva con tanto di verdetto, in quanto i creditori del produttore cinese avrebbero deciso di intervenire chiedendone la liquidazione a causa dei debiti non pagati.

La notizia è stata diffusa dal WantChinaTimes e secondo quanto riportato il creditore Fubon Insurance avrebbe deciso di intervenire a causa degli ingenti debiti, per un totale di 8.5 milioni di dollari dal novembre del 2010. La richiesta del creditore è quella di ottenere una liquidazione degli asset rimanenti di Proview, ed è stata depositata il 20 febbrario; se approvata da parte dei giudici, la causa in corso tra Apple e Proview verrebbe immediatamente bloccata in accordo con le leggi della Cina.

Proview avrebbe risposto affermando di poter ripagare i debiti semplicemente attraverso i danni o gli accordi con Apple in merito alla disputa sul trademark “iPad”, ma sembra che Fubon non sia disposta ad accettare tale eventualità, in quanto basata su un caso ancora aperto.

Il legale Ma Dongxiao di Proview ha rilasciato dichiarazioni sul tema liquidazione: “La compagnia crede che i propri problemi finanziari non influenzeranno la gestione di un caso in cui Apple sta facendo appello sulla proprietà del trademark “iPad” in Cina.”

[via]

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News iPad