Come effettuare il backup dell’iPad su iTunes 11

Con iTunes 11, Apple ha semplificato la procedura di backup dei dispositivi iOS. Scopriamo come…

Con iTunes 10 e precedenti, per effettuare un backup e salvare i propri contenuti manualmente (non, quindi, in modo automatico, che si attiva ad ogni sincronizzazione) era sufficiente posizionarsi sulla barra laterale, selezionare il dispositivo, tenere premuto il tasto CTRL sull’icona del dispositivo e selezionare Backup. Allo stesso modo, per riprendere un vecchio backup bisognava effettuare la stessa operazione, ma selezionare la voce “Ripristina da Backup”. In alternativa, era sufficiente premere sulla freccia accanto al dispositivo e selezionare una delle voci appena elencate.

Con iTunes 11, la procedura viene leggermente modificata e semplificata: dalla barra in alto è sufficiente selezionare il dispositivo collegato al computer (sia via USB, sia tramite Wi-Fi), andare nella scheda Sommario e selezionare una delle due voci, tra “Effettua backup adesso” e “Ripristina Backup”. Dalla stessa schermata siamo anche informati sulla data precisa dell’ultimo backup effettuato.

In alternativa, possiamo anche abilitare il backup via iCloud, che salverà i contenuti del dispositivo sulla “nuvola”, consentendoci poi di ripristinarlo anche se siamo lontani da casa. Selezionando il backup via iCloud, verrà disabilitato quello automatico su computer.

Insomma, con iTunes 11 la procedura di backup è stata semplificata.

Guide