Cuffie Jabra Revo per iPad – La recensione di iPadItalia

Abbiamo finalmente avuto modo di provare le nuove Revo in versione “corded”, cuffie presentate da Jabra, noto marchio iPhone e iPad friendly, durante l’ultimo Mobile World Congress tenutosi a Barcellona. Segue la nostra recensione e video recensione completa delle Jabra Revo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Belle, potenti e smart. Le Jabra Revo ci hanno stupito sin dall’inizio. Queste cuffie non hanno veramente nulla da invidiare ai modelli più apprezzati del settore.

Packaging

Partiamo dall’analisi della confezione delle Jabra Revo che rispecchia il “carattere” delle stesse cuffie. Il packaging, si sa, è importante quasi quanto il prodotto stesso, per il semplice motivo che rappresenta la prima forma di interazione tra il cliente e il prodotto. Una confezione scandente può far perdere parte dell’interesse nei confronti del prodotto, per quanto ottimo questo possa essere. Discorso che diventa ancor più importante quando si parla di cuffie. Nel caso delle Jabra Revo questo rischio è scongiurato.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La confezione delle cuffie è realizzata in plastica di qualità, piuttosto spessa e resistente, con delle “guide” all’interno per fissare il prodotto. Molto carina la scelta di stampare il nome “Revo” al centro della confezione delle cuffie. Sulla confezione troviamo descritte tutte le principali caratteristiche delle Jabra Revo, che analizzeremo meglio proseguendo con la recensione del prodotto vero e proprio.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Sul retro della confezione troviamo tutte le informazioni tecniche sulle cuffie, l’elenco di ciò che troveremo all’interno della confezione, il logo “Made for …” che sta ad indicare che le cuffie Revo sono ufficialmente compatibili con iPod, iPhone e iPad (oltre che con PC, Mac, dispositivi Android e qualsiasi altro lettore multimediale) e un codice QR che, se letto con applicazioni come “Scan“, ci permetterà di scaricare velocemente la Jabra Sound App, compagna essenziale delle cuffie Revo.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

All’interno della confezione troviamo una bustina per il trasporto delle cuffie Revo e diversi foglietti informativi, tra cui quelli riguardanti la garanzia del prodotto (che è di due anni) e un importantissimo coupon da riscattare per attivare la Jabra Sound App dopo il download da App Store (non perdete questo fogliettino!).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le Jabra Revo sono delle cuffie ad archetto pensate per i più giovani o, in generale, per gli amanti della musica che sono alla ricerca di un giusto compromesso tra portabilità, semplicità di utilizzo e qualità di ascolto. Disponibili in versione Corded (quelle da noi provate) e in versione Wireless (che speriamo di poter recensire presto), le Revo di Jabra sono realizzate in alluminio e acciaio, materiali che garantiscono una ottima resistenza a pressioni e cadute. Nonostante ciò, le Revo sono ultra flessibili: la stessa azienda produttrice ha testato la resistenza delle Revo tramite una serie di test estremi e le cuffie ne sono sempre uscite vincitrici. Insomma, il rischio che l’archetto delle Revo possa cedere dopo una lieve flessione è veramente minimo.

Il motto delle Jabra Revo è “Disegnate per il suono. Studiate per la vita” ed è proprio per questo motivo che per collegare le cuffie ai dispositivi multimediali è stato scelto un cavo jack da 3,5 mm rivestito in tessuto anti-strappo, così non dovrete preoccuparvi di fare attenzione nelle situazioni più “estreme”. Inoltre, nonostante non si tratti del modello wireless, le Revo Corded permettono comunque di rimuovere il cavetto dalle cuffie, operazione che consente, grazie alla presenza di ben due ingressi jack, di condividere musica o film con un amico, ovviamente tramite un secondo cavetto jack.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le Revo presentano anche un pratico telecomando che, esattamente come avete immaginato, permette di mettere in pausa o riprendere la riproduzione di un brano e di gestire il volume delle cuffie. È inoltre incluso anche un microfono che permetterà di rispondere alle chiamate senza rimuovere le cuffie dalla testa, ascoltando l’interlocutore proprio tramite le Revo. Il microfono include un filtro onnidirezionale che migliora la nitidezza dell’audio delle chiamate eliminando il rumore di fondo. La sensibilità del microfono con variazione standard è confrontabile con un normale ricevitore telefonico e viene utilizzata nella maggior parte degli smartphone.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le cuffie stanno bene in testa e i padiglioni, pur non essendo grandissimi, coprono bene le orecchie e presentano un’imbottitura piuttosto spessa che evita di far “pesare” le Revo dopo qualche ora di utilizzo. Dopo un ascolto prolungato, però, le orecchie potrebbero riscaldarsi, cosa non proprio piacevole durante i mesi più caldi. L’archetto è regolabile per un miglior comfort, che viene favorito anche dalla spessa imbottitura superiore delle cuffie.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

I padiglioni presentano, all’interno, l’indicazione sull’orecchio “di appartenenza” mentre, all’esterno, sul modello Corded non ci sono pulsanti (la versione Wireless include, invece, dei controlli touch-based per gestire la riproduzione, caratteristica essenziale data l’assenza di un telecomando fisico).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Del design delle Jabra Revo abbiamo già parlato e straparlato: semplicemente fantastico e in grado di coniugare eleganza, semplicità e freschezza all’interno di un unico prodotto. Dal punto di vista estetico, le Jabra Revo sono delle cuffie veramente adatte a qualsiasi fascia d’età, disponibili in versione bianca o nera (quella da noi provata).

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ma come suonano le Revo? Che dire, noi ne siamo a dir poco entusiasti e, come dicevamo in apertura, siamo rimasti letteralmente a bocca aperta dopo soli pochi minuti di prova delle cuffie a Barcellona. Adesso che le abbiamo potute testare con più calma, il nostro parere sulle Revo non è stato solo confermato, ma è migliorato. Il suono trasmesso da queste cuffie è veramente stupefacente: tutte le frequenze vengono riprodotte in modo ottimale, con particolare attenzione ai bassi (un po’ in stile Beats) e alla profondità del suono.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Personalmente, nonostante non abbia avuto modo di provare l’intero parco cuffie attualmente disponibile, non ho mai provato una cuffia “prosumer” che suoni meglio della Revo di Jabra.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Le Jabra Revo sono inoltre progettate per offrire questa qualità sonora per un lungo periodo di tempo. Un altro slogan usato da Jabra per promuovere le cuffie invita a “usare e abusare” di queste cuffie, dato che grazie ai materiali pregiati con cui sono costruite e alle varie soluzioni anti-strappo e anti-rottura, si scongiura il rischio di romperle dopo poco tempo e di dover quindi acquistare un nuovo paio di cuffie.

Jabra Sound App

Senza Jabra Sound App, le cuffie Revo sono incomplete per un buon 50%. Non che suonino male senza, ma capiamoci: con l’ausilio del Dolby Digital Plus la qualità sonora di queste cuffie cambia di molto, e ovviamente in positivo.

VEDI SU APP STORE

Jabra sound app iphone 3

La Jabra Sound App è disponibile gratuitamente su App Store ma per attivarla è necessario l’utilizzo di un codice (vi ricordate di quel prezioso fogliettino che abbiamo trovato all’interno della confezione delle nostre cuffie?). Codice che potrà essere usato per attivare l’applicazione su un solo dispositivo (e questa è un po’ una pecca, dato che se si hanno un iPhone e un iPad, ad esempio, si dovrà scegliere su quale dispositivo attivare la Jabra Sound App).

Jabra sound app iphone

Tramite questa applicazione, che ben si intona con lo stile delle cuffie, si potranno importare i brani presenti nell’app Musica (processo che purtroppo è estremamente lento nel caso in cui si abbia una libreria musicale piuttosto ampia) per ascoltarli beneficiando del Dolby Digital Plus: la differenza tra l’ascolto di un brano “normale” e dello stesso brano con l’app di Jabra si fa… sentire! I suoni risulteranno più cristallini, i bassi verranno enfatizzati e l’effetto Dolby avrà il suo peso. Se tutto ciò non basta, l’applicazione esclusiva di Jabra permette anche di utilizzare diversi equalizzatori predefiniti oppure – caratteristica assente in iOS – consentirà all’utente di regolare manualmente l’equalizzatore per ottenere il miglior suono dalle sue Revo.

Jabra sound app iphone 2

Sempre dalla Jabra Sound App, si potranno creare e tenere organizzate le proprie playlist, consultare l’elenco degli album e degli artisti, scegliere i propri brani preferiti e tanto altro ancora. Infine, parlando delle caratteristiche “social”, l’applicazione Jabra Sound permette di condividere i brani in ascolto su Twitter e Facebook.

Conclusioni

Per gli amanti dei numeri e delle specifiche tecniche che, esattamente come in tanti altri settori, non sono tutto neanche nel mondo della musica, proponiamo di seguito le caratteristiche tecniche delle cuffie Jabra Revo (corded).

Caratteristiche tecniche:

  • Driver unit size: 40 mm
  • Impedance: 32 Ohm
  • Frequency range: 20 Hz – 20 kHz
  • Sensitivity: 119 dB at 1V/ 1kHz
  • Cord lenght: 120 cm / 47 in
  • Weight: 230 g /8.1 oz

Pro:

  • Design ricercato, moderno e piacevole: ottimi i materiali.
  • Audio da 10 e lode, anche a volume altissimo.
  • Leggere e ripiegabili, con borsetta per il trasporto.
  • Dolby Digital Plus che migliora l’ascolto in modo sensibile.
  • Padiglioni molto morbidi e comodi.
  • Doppio ingresso jack per condividere musica o film con un amico.
  • Ottimi i bassi e gli alti.
  • Assenza di disturbi anche a volumi molto alti.
  • Il cavetto jack anti-strappo è realizzato in tessuto di qualità.
  • Presenza di un controller per gestire il volume e la riproduzione (play/pausa del brano).
  • Cuffie ultra resistenti ad urti e pressioni: è quasi impossibile rompere l’archetto.

Contro:

  • I padiglioni non possono essere orientati liberamente, ma solo ripiegati su se stessi. Cosa che non piacerà molto ai DJ.
  • Se avete una libreria musicale piuttosto vasta, l’importazione dei brani nell’app Jabra Sound potrebbe richiedere più tempo del previsto. Importazione che verrà eseguita, tra l’altro, ad ogni avvio dell’applicazione.
  • Le cuffie, nonostante siano molto comode, potranno in alcuni casi riscaldare eccessivamente le orecchie.

Il rapporto prezzo/qualità fa guadagnare ulteriori punti a queste cuffie. Le Revo partono da 199 euro per il modello Corded, quello recensito nell’articolo, e arrivano a 240 euro per il modello Wireless che, come detto, speriamo di recensire appena possibile. In Italia le nuove Jabra Revo sono (o saranno presto) disponibili in tutti i punti vendita Euronics, Fnac, Mediaworld, Mondadori, Saturn, Unieuro, presso i migliori specialisti di accessori per telefonia mobile e anche negli Apple Store.

Tirando le somme, le Jabra Revo sono senza dubbio un prodotto da 10 e lode: ben disegnate, compatte, resistenti e con un audio che impressiona audiofili e non. Adatte ad ogni situazione viste le dimensioni non esagerate e consigiliatissime a chi possiede un iPhone o un iPad, data la disponibilità di Jabra Sound App su App Store che permette di migliorare ulteriormente la qualità d’ascolto grazie al Dolby Digital Plus e all’equalizzatore personalizzabile, raggiungendo così livelli veramente elevatissimi.

Accessori iPad