Come proteggere la propria privacy con iPrivacy – Cydia

iPrivacy è un nuovo tweak che permette di proteggere la vostra privacy su iPad grazie all’utilizzo di un “account ospite” da attivare con un determinato codice di sblocco.

Schermata 2013-03-18 alle 10.54.58

Compatibile con iOS 5 e iOS 6, oltre che con iPhone e iPad, iPrivacy è un nuovo tweak per dispositivi jailbroken che va a migliorare la sicurezza dei dispositivi Apple grazie all’introduzione di una “modalità ospite” che verrà automaticamente avviata all’inserimento di un determinato codice di sblocco.

Schermata 2013-03-18 alle 10.54.46

Oggigiorno gli smartphone e i tablet contengono una serie di informazioni sensibili al loro interno, informazioni che molte volte si vogliono tenere per se, senza che altri, anche amici, possano accedervi. Ad esempio potreste non voler far leggere le vostre ultime conversazioni su Facebook, oppure far accedere qualcuno alle vostre foto. Qualunque sia la vostra esigenza, iPrivacy permetterà di tutelare ulteriormente la vostra privacy in modo intelligente e pratico.

Schermata 2013-03-18 alle 10.54.36

Questo tweak prevede l’utilizzo di un codice di sblocco alternativo a quello normalmente utilizzato per passare dalla schermata di blocco alla Home o alle applicazioni dell’iPhone/iPad. In questo modo si viene a creare una vera e propria modalità di utilizzo “parziale” in cui l’utente non proprietario dell’iDevice potrà solamente utilizzare le applicazioni che deciderete di rendere pubbliche. Tutte le altre resteranno accessibili solo a chi conosce l’originale codice di sblocco del terminale.

Schermata 2013-03-18 alle 10.54.27

Esattamente come un qualsiasi account “Ospite” su PC o Mac, iPrivacy vi permetterà di creare un secondo account (anche se parlare di account non è proprio esatto) con funzioni limitate rispetto a quello “standard”. Dalle Impostazioni, scendendo alla voce iPrivacy, potrete scegliere, ad esempio, di bloccare l’accesso a determinate cartelle, piuttosto che impedire la visione delle notifiche che verranno ricevute da determinate applicazioni o solo nel Centro Notifiche, o ancora, potrete scegliere se visualizzare o meno un’icona nella barra di stato quando si entra in “modalità ospite” nella Home di iOS, e ancora tanto altro.

Con iPrivacy potrete quindi utilizzare due codici per sbloccare il vostro iPhone/iPad: uno per tutti, ma con accessi limitati, l’altro solo per il proprietario del dispositivo, con pieno controllo del terminale. Il tweak potrà essere anche attivato e disattivato utilizzando un apposito toggle per SBSettings (incluso nel download) o una gesture di Activator.

iPrivacy non aggiunge nuove icone alla Home: le preferenze del tweak potranno essere gestite direttamente dal menu Impostazioni di iOS. Uno dei punti di forza di questo tweak, rispetto ad altri, sta nell’impossibilità di bypassare il controllo di sicurezza: un respring, un riavvio o addirittura la disinstallazione di iPrivacy non renderanno possibile l’accesso alle funzionalità ad uso limitato del vostro iPhone o iPad.

Se siete interessati, potete scaricare gratuitamente iPrivacy dalla repository di BigBoss in Cydia. Durante l’installazione verrà automaticamente configurato anche il pacchetto “Photos Plugin for iPrivacy”, necessario per proteggere in modo completo le foto presenti sul vostro dispositivo.

PromoProva Kindle Unlimited fino a 3 mesi gratis!
Senza categoria