iPad Air 2 e iPad mini 3: online le prime recensioni!

Direttamente dagli Stati Uniti, sono disponibili online le prime recensioni dedicate ai nuovi iPad Air 2 e iPad mini 3. Ecco le impressioni della stampa specializzata.

ipad-air-2-hero-01

iPad Air 2

The Verge

Prendete un iPad Air 2 e capirete perchè Apple prosegue la sua strada verso tablet sempre più sottili. Questo modello è il 18% più sottile del vecchio Air, e anche un po’ più leggero. E’ difficile credere che ci sia un computer lì dentro, tra l’altro più potente di tanti computer portatili di pochi anni fa. C’è qualcosa di magico in questo nuovo iPad, una sensazione di impossibilità. L’Air 2 fa sentire arcaico il design del primo iPad, come un mostro orribile dimenticato nel passato.

Re / code

Il nuovo iPad gestisce alla perfezione le nuove funzionalità “Continuity” legate a Yosemite e iOS 8. Ho fatto e ricevuto telefonate tramite iPhone 6 e ho utilizzato alla grande Handoff per continuare un lavoro su Mac, il tutto tramite collegamento Wi-Fi.

Tutto bello, ma non riuscivo a capire la differenza tra l’Air e l’Air 2 mentre facevo queste cose. Il nuovo modello non sembrava più veloce durante l’esecuzione delle varie app, forse perchè – come la maggior parte delle persone – non uso l’iPad per evitare un video o effettuare altre operazioni complesse. Ho notato la stessa velocità tra i due modelli. Anche esteticamente, le differenze si notano poco, soprattutto per quanto riguarda il peso.

Wall Street Journal

Nel mio testo all’aperto, l’iPad Air 2 ha battuto il primo Air, il Samsung Tab S e il Fire HDX di Amazon per quanto riguarda il bilanciamento della luminosità sia sotto i raggi del sole, sia all0ombra. Solo il Kindle Paperwhite è in grado di fare di meglio, con un display totalmente diverso.

Insomma, lo schermo antiriflesso è una grande novità di questo iPad Air 2 e funziona benissimo. Anche la fotocamera è nettamente superiore rispetto ad ogni altro tablet, e in alcuni casi la qualità delle foto è simile a quella dell’iPhone 6. Peccato per la mancanza del flash LED.

TechCrunch

L’iPad Air 2 è uno strumento perfetto per chi ama la fotografia, visto che non solo consente di scattare ottime immagini (in condizioni di buona luce), ma anche di editarle al volo con applicazioni quali Photoshop o Lightroom, grazie ad un processore che velocizza di molto ogni operazione. E lo stesso fa iMovie, che è perfetto per editare video presenti su iPad. E non vedo l’ora di provare l’app Pixelmatr, mostrata durante la presentazione Apple, e di vedere app che sfruttino al meglio il processore A8X. Le premesse sono più che positive.

Le prestazioni della batteria sono identiche a quelle del precedente modello, con un’autonomia di 10 ore con un utilizzo normale del dispositivo. La connessione Wi-Fi risulta più veloce, mentre l’LTE in Canada ha dato ottimi risultati.

New York Times

L’iPad serve davvero? Come si colloca in un mondo composta da smartphone sempre più grandi, computer portatili sempre più leggeri e e-reader economici? Dopo aver utilizzato l’iPad Air 2 per alcuni giorni, la risposta è: sì, vi serve. L’unico dubbio riguarda i vecchi possessori del precedente modello: in quel caso, potrebbe non essere necessario effettuare l’upgrade. Per tutti gli altri, siamo di fronte al miglior tablet in commercio.

Si tratta di un dispositivo abbastanza potente da poter essere utilizzato come computer secondario e, in alcuni casi, come primo computer domestico.

Techpinions

Fare un iPad sempre più leggero e sottile ha senso. Ha senso perchè ti viene voglia di utilizzarlo tutti i giorni e di portarlo sempre in giro. E poi è facile da utilizzare, anche per lunghi periodi di tempo. Il Touch ID è un altro elemento essenziale, che non solo facilita lo sblocco del dispositivo, ma permette anche di usare più facilmente le nuove app che supportano questa funzione.

Anche il display è nettamente migliore rispetto ai precedenti modelli, grazie soprattutto allo schermo anti-riflesso.

Engadget

L’iPad Air 2 è forse l’unico tablet che può ravvivare un mercato che sembra ormai saturo. Ha un design comunque rinnovato, con una cornice più sottile e un peso più leggero, tutto collegato a prestazioni ancora migliori.

iPad mini 3

Engadget

Non so dove l’iPad mini 3 possa inserirsi nella strategia di Apple. Dal momento che l’unico miglioramento hardware è il Touch ID, questo dispositivo non può essere equiparato all’iPad Air 2 in termini di hardware e altre novità. E’ un tablet di seconda classe. Io amo il Touch ID e preferisco le dimensioni del mini a quelle dell’Air, ma non vale la pena comprarlo ora e spendere 100$ in più rispetto al precedente modello, visto che l’unica novità rimane solo il Touch ID. A meno che non utilizziate centinaia di password e non desiderate effettuare tanti acquisti online tramite Apple Pay. E’ ancora un bellissimo tablet, ma è identico all’iPad mini 2!

The Verge

Sono deluso da questo iPad mini 3, perché non porta alcuna novità, come invece abbiamo visto con l’iPad Air 2. E’ praticamente identico al precedente modello, ma rimane comunque il miglior prodotto per chi è alla ricerca di un tablet più piccolo.

 

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
iPad