Google Calendar arriva anche su iPad

Google ha finalmente rilasciato anche su iPad la sua app Calendar, con la quale poter gestire in modo avanzato e sincronizzato appuntamenti e impegni di vario tipo.

Le funzioni di Google Calendar sono molto avanzate. Ad esempio, quando fate una prenotazione online e ricevete una mail di conferma, l’evento di Gmail comparirà in automatico nel vostro calendario, corredato di tutte le informazioni importanti (ad esempio indirizzo e numero di telefono del ristorante o addirittura una foto della città nella quale atterrerete, per entrare nello spirito del viaggio).

Calendar si trasforma quindi in un assistente personale. Basta toccare il pulsante + in basso a destra e digitare alcuni caratteri per attivare automaticamente la funzione suggerimenti, che vi consente di risparmiare tempo nell’inserimento degli eventi. Ad esempio, riceverete suggerimenti sulle persone che conoscete (provate a digitare “Cena con…”) e i luoghi (prova a digitare “Cena da…”). L’assistente vi suggerirà persino le date e gli orari (prova a digitare “Cena mar 7…”). Ancora, se aggiungete una destinazione a un evento in Calendar, otterrete una foto o una mappa della località verso la quale siete diretti. Più tardi, quando selezionerete l’indirizzo, si aprirà in automatico Google Maps con le indicazioni già impostate. E se siete utenti di Google Now riceverete anche un promemoria con l’orario di partenza, cosi non rischiate di arrivare tardi.

Per andare velocemente a una data specifica è sufficiente toccare il nome del mese sull’intestazione, mentre se volete cambiare la modalità di visualizzazione (giorno singolo o cinque giorni), vi basterà utilizzare l’icona in alto a destra.

L’applicazione è disponibile gratuitamente su App Store.