Logitech: ecco le tastiere per iPad di settima generazione da 10,2”

Uno dei grandi protagonisti della serata di ieri sera è stato sicuramente l’iPad “economico” ora da 10,2 pollici di diagonale che si è aggiornato con alcune novità decisamente interessanti ed un prezzo che rimane ancora molto appetibile sul mercato.

Tra le grandi novità c’è l’introduzione dello Smart connector che permette quindi l’utilizzo di accessori esterni come ad esempio la tastiera ufficiale di Apple (tra l’altro la stessa di iPad Air 3) ma non solo. Poteva, ovviamente, Logitech non presentare anche lei una linea dedicata di tastiere per questo nuovo modello di iPad? Certamente no ed ecco che arrivano quindi le nuove Rugged e Slim Keyboard Folio e la nuova Rugged 3.

Partiamo dalle due Rugged che, come viene ripreso dal nome stesso, offriranno una protezione indubbiante superiore al dispositivo permettendo quindi una resistenza superiore in varie fasi di utilizzo. La tastiera sarà a corsa corta con un peso che però, indubbiamente vista la protezione garantita, non potrà che essere importante. Il collegamento con esso avverrà tramite lo smart connector prima citato e non tramite Bluetooth. Per quanto riguarda i prezzi si parte da 99 dollari per il modello Rugged 3 mentre si sale a 140 dollari per la Rugged Folio. Per quanto riguarda invece la disponibilità, si parte da ottobre per tutti e due i modelli.

Parlando invece della Slim Keyboard Folio, potremmo definirla come la classica tastiera da iPad. Insomma è il prodotto di Logitech che più conosciamo su questo genere di dispositivo e che ormai vediamo da anni presentato su ogni singolo modello del tablet di Apple. In questo caso non cambiano le specifiche rispetto agli anni precedenti ed è presente una modalità di connessione tramite Bluetooth, non tramite il nuovo accessorio del tablet. Peccato visto che in questo modo sarà richiesto un abbinamento manuale per la prima volta. Prezzi? A partire da 99 dollari, in linea con il passato. In questo caso invece la disponibilità partirà dal prossimo novembre, una mossa sensata che potrebbe lasciare inizialmente il campo ai modelli sopra descritti.

Voi cosa ne pensate? Sono delle valide alternative alla tastiera originale di Apple in vendita a 179 euro?

Novità