Brydge, ecco la nuova tastiera per iPad Pro con trackpad integrato

Brydge annuncia una nuova tastiera per iPad Pro con trackpad integrato, avviando anche una causa contro Libra per violazione dei brevetti

Intorno ad iPad Pro il mercato delle tastiere è sempre stato molto vasto ma quella di cui vi parliamo oggi è una prodotto decisamente interessante che avvicina sempre più iPad Pro ad un vero e proprio laptop. Brydge ha infatti ufficialmente annunciato la sua nuova tastiera per iPad Pro dotata di trackpad.

La nuova tastiera annunciata da Brydge ricorda in tutto e per tutto Libra, la tastiera per iPad Pro oggetto di una campagna di crowdfounding su Kickstarter. Ebbene tale competizione potrebbe però avere vita breve vista la causa legale avviata da Brydge nei confronti di Sentis, l’azienda dietro alla produzione di Libra, per violazione dei brevetti.

Nick Smith, Co-CEO e fondatore di Brydge, si è così espresso in merito alla causa legate:

Brydge ha costruito una solida reputazione concentrandosi sull’innovazione, il design unico e l’alta qualità. Prendiamo molto sul serio la protezione della nostra proprietà intellettuale e utilizzeremo tutte le strade disponibili per proteggerla ora e in futuro Come indicato nella documentazione contro Sentis, riteniamo che il prodotto Libra violi direttamente il nostro brevetto sia nella forma che nella funzioni e garantiremo che i nostri diritti legali siano interamente tutelati.

Brydge Pro+, la tastiera dell’azienda dotata per l’appunto di trackpad, vedrà ufficialmente la luce nel Q1 del 2020. Qui di seguito vi mostriamo alcune immagini dei primi prototipi giunti nella redazione di 9to5mac ma resta ancora da appurare quanto il trackpad possa effettivamente rivelarsi utile su un prodotto come iPad Pro, sopratutto vista la natura non mainstream della funzione di supporto al mouse.

Accessori iPad