Disponibile ARKit 3.5 per gli iPad Pro con scanner LiDAR

Disponibile ARKit 3.5, ottimizzato per lo scanner LiDAR presente sui nuovi iPad Pro 2020.

Apple ha rilasciato la versione 3.5 di ARKit, la piattaforma per sviluppatori dedicata alla realtà aumentata.

arkit lidar

ARKit 3.5 consente di sfruttare il nuovo scanner LiDAR presente sugli iPad Pro 2020. Questo scanner misura la distanza dagli oggetti circostanti fino a 5 metri eseguendo una lettura a livello di fotone e a velocità nell’ordine dei nanosecondi. Il sistema funziona sia di giorno che di notte. Si tratta quindi duna tecnologia time-of-flight che spara laser a bassa potenza in un ambiente. Utilizzando i riflessi, il sistema calcola la distanza da oggetti e punti nell’ambiente e crea una mappa di profondità 3D o un rendering accurato in base ai risultati.

Il nuovo ARKit introduce una serie di funzionalità per la mappatura di profondità degli iPad Pro 2020. Gli sviluppatori saranno in grado di utilizzare la nuova API Scene Geometry in ARKit 3.5 per creare esperienze di realtà aumentata con trasposizione e fisica del mondo reale per la gestione degli oggetti virtuali. Nello specifico, Scene Geometry consentirà alle app con ARKit di creare una mappa topologica dell’ambiente, sbloccando nuove funzionalità di AR e informazioni aggiuntive per gli sviluppatori.

ARKit 3.5 consentirà inoltre il posizionamento automatico e istantaneo degli oggetti AR, oltre ad una migliore acquisizione del movimento delle persone per tutte le esperienze legate ad ARKit, senza la necessità di modifiche al codice.