Foxconn riprende la normale produzione di iPad in Cina

Calano le temperatura e riprende la produzione degli iPad in uno dei più importanti stabilimenti Foxconn.

Foxconn ha ripreso la produzione degli iPad nello stabilimento di Sichuan dopo l’interruzione dovuta alla peggiore ondata di calore in Cina degli ultimi 60 anni.

ipad 10

Il partner di produzione di Apple era stato costretto a chiudere lo stabilimento nella provincia sudoccidentale del Sichuan a causa delle temperature troppo elevate. Ora, con l’attenuarsi dell’ondata di caldo, Foxconn ha riaperto lo stabilimento in cui vengono prodotti gli iPad.

Lo stabilimento era stato chiuso su ordine delle autorità locali, dopo che un’ondata di caldo record aveva colpito l’intera regione. Lo stabilimento ha ora ripreso la normale produzione di iPad, tra i quali potrebbero esserci anche i nuovi modelli attesi in autunno.

Stando alle ultime informazioni, non dovrebbero esserci ripercussioni sulla tabella di marcia prevista da Apple per il lancio dei nuovi iPad.

Apple iPad Pro 11" in sconto su

Senza categoria