iPad Pro M4 ha un misterioso sensore sulla fotocamera posteriore, di cosa si tratta?

Diversi utenti hanno notato la presenza di un nuovo sensore sulla fotocamera posteriore degli iPad Pro M4.

fotocamera ipad pro m4.png

Con gli iPad Pro M4, Apple ha rimosso l’obiettivo ultra-wide dalla fotocamera posteriore, tornando a un unico obiettivo grandangolare e allo scanner LiDAR. Ma alcuni clienti hanno notato un foro in più nella fotocamera posteriore. Di cosa si tratta?

L’iPad Pro della generazione precedente aveva due obiettivi della fotocamera (wide e ultra-wide), lo scanner LiDAR, il flash LED e il microfono. Per quanto riguarda i nuovi modelli, hanno una fotocamera ultra-wide, scanner LiDAR, microfono, flash LED e un sensore. Ma cos’è esattamente questo sensore?

Secondo la guida utente del nuovo iPad Pro, si tratta di un sensore di luce ambientale. Sebbene gli iPad abbiano già un sensore simile sulla parte anteriore del display per controllare la luminosità automatica e la funzione True Tone, Apple ha probabilmente aggiunto un altro sensore sul retro per migliorare la fotocamera.

Più specificamente, Apple ha affermato durante il keynote che l’iPad Pro M4 è dotato di un flash True Tone “adattivo” di nuova generazione che rileva le condizioni di luce ambientale per migliorare la scansione dei documenti rimuovendo le ombre utilizzando hardware e intelligenza artificiale. Questo nuovo sensore di luce ambientale viene probabilmente utilizzato per regolare il colore del flash adattivo True Tone quando si scattano foto di documenti.

Se Apple prevede di utilizzare questo sensore anche per alcune funzionalità che non sono state ancora rilasciate, ovviamente dovremo aspettare per scoprirlo.

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
Hardware