iFixit ci mostra come sono fatti i vari modelli di iPad 2

Come sappiamo, con il lancio dell’iPad 2 la Apple ha dovuto diversificare i chip interni in base alla tipologia di comunicazione che utilizzano.

Anche se esteriormente i nuovi tablet made in Cupertino sono identici, “sotto il cofano” non lo sono affatto per quanto riguarda la componentistica per la connessione in rete. Attualmente, gli iPad 2 sono diversificati, oltre che solo WiFi e WiFi+3G, anche in base all’operatore che dovranno utilizzarlo, ovvero Verizon e AT&T.

Grazie a iFixit, possiamo vedere i vari componenti.
Nel modello solo WiFi, mancano come sappiamo sia il chip per la comunicazione a mezzo rete cellulare che il chip GPS.

Nei modelli WiFi+3G troviamo:

  • iPad 2 reti GSM: il chip per la navigazione tramite rete cellulare è Infineon e Broadcom per la geolocalizzazionie;
  • iPad 2 reti CDMA: il chip utilizzato è il Qualcomm che permette di avere sia GSM (non utilizzato ovviamente), CDMA e il componente GPS.

La Apple, quindi, ha utilizzato le stesse tecniche usate per produrre i due modelli di iPhone 4.

[via]

PromoProva Kindle Unlimited fino a 3 mesi gratis!
Hardware