Ecco come sincronizzare l’iPad con un nuovo computer senza perdere i dati

In questa guida vedremo dove trovare tutti i file che bisogna copiare da un vecchio computer al nuovo per sincronizzare l’iPhone senza perdere i dati.

Prima di procedere con la guida, è doveroso ricordare che se si desidera solo sincronizzare il dispositivo senza preoccuparsi dei contenuti, è sufficiente compiate la cartella MobileSync/Backup presente in iTunes. Se invece si desidera sincronizzare musica e video è necessario trasferire l’intera libreria sul nuovo computer.

SU MAC

1. Chiudi iTunes e scollega l’iPad dal Mac

2. Apri la cartella Home del tuo Mac e copia la cartella ~/Music/iTunes dal vecchio al nuovo computer

3. Ora apri la libreria del tuo nome utente e copia il backup dal vecchio al nuovo computer. Tale backup lo trovi in ~/Library/Application Support/MobileSync/

4. Per sicurezza e per avere la certezza che tutto venga poi sincronizzato correttamente, copia le preferenze di iTunes dal vecchio al nuovo computer. Tale file si trova in ~/Library/Preferences/com.apple.iTunes.plist

5. Collega ora l’iPad al nuovo Mac, lancia iTunes e autorizza il nuovo computer dall’apposito menu in alto di iTunes.

 

SU WINDOWS

Le indicazioni sono le stesse che abbiamo visto per gli utenti iTunes, ma cambiano le posizioni dei file che, in Windows 7, si trovano rispettivamente in:

C:\Users\USERNAME\Music\iTunes
C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\Apple Computer\MobileSync\
C:\Users\USERNAME\AppData\Roaming\Apple Computer\Preferences\

 Nei PC con sistema operativo precedente a Windows 7 i backup dell’iPad vengono salvati in  C:\Documents and Settings\USER\Application Data\Apple Computer\MobileSync\Backup
Effettuata la copia bisogna collegare l’iPad al PC e autorizzarlo.

 

PromoProva Kindle Unlimited fino a 3 mesi gratis!
Guide