Dove conviene acquistare l’iPad mini? L’Italia tra i paesi più “economici” in Europa

Idealo.it ha realizzato una tabella comparativa dei prezzi dell’iPad mini modello base nelle nazioni dove il dispositivo sarà disponibile in pre-ordine dal prossimo 26 novembre. Scopriamo dove conviene acquistarlo.

Dalla tabella emerge che il paese più conveniente per acquistare l’iPad mini è il Canada: anche se il prezzo è leggermente superiore al dispositivo venduto negli USA, aggiungendo le tasse si riesce a portare a casaad un prezzo pari a circa 256€, mentre il prezzo di 254€ degli USA (sempre al cambio attuale) è considerato senza le tasse (che negli Stati Uniti variano dall’8 all’11%).

Ottimi anche i prezzi nei paesi asiatici come Hong Kong (258€), Singapore (283€) e Corea del Sud (294€), ma anche l’Australia non è da meno (294,18€). In Europa, dopo la batosta avuta con l’iPhone 5, gli italiani possono sorridere: il prezzo dell’iPad mini è tra i più passi, per un valore di 329€. Chi ha la possibilità di scaricare l’IVA può praticamente acquistare questo dispositivo al prezzo di 271€, non male!

Tolti il Lussemburgo e la Svizzera, tutti gli altri paesi europei hanno lo stesso prezzo dell’iPad mini venduto in Italia, mentre altri come Francia, Svezia o Polonia hanno prezzi superiori (si arriva fino a 355€ in Ungheria).

Insomma, con l’iPad mini conviene restare nei nostri confini, soprattutto si si può scaricare l’IVA. Logicamente se sarete presto in Nord America o in uno sei paesi asiatici appena menzionati, potete risparmiare circa 70€, ma dovete tenere in conto anche le eventuali spese doganali.

 

 

iPad Pro 11 in sconto su amazon logo

Approfondimenti