DisplayMate: “Schermo del Surface ottimo, ma non all’altezza degli iPad Retina”

Un testa a testa tra i display del Surface e degli iPad dimostra che il tablet di Microsoft non può competere con i modelli Retina di Apple, ma batte l’iPad 2.

Il test è stato effettuato da DisplayMate e vede protagonisti tra gli altri, oltre al Surface e a diversi modelli di iPad, anche il Gaxy Tab 10.1. Il display del Surface viene comunque promosso, grazie a un’ottima leggibilità del testo, ad una nitidezza dello schermo e ad una buona calibrazione, che lo rende migliore dello schermo dell’iPad 2 e di tutti i tablet Android 1280×800 pixel. Malgrado questi ottimi risultati, il tablet di Microsoft perde il confronto con iPad 3 e iPad 4, i due modelli Retina di Apple. Questi due dispositivi hanno una gamma migliore di colori e una qualità generale superiore.

Questo è dovuto ad una bassa risoluzione dello schermo, pari a 1366×768 pixel, insufficiente per competere con gli iPad Retina. Nè è servita la tecnologia ClearType, presentata dagli ingegneri Microsoft come l’elemento che rendeva il display del Surface migliore di tutti gli iPad.

Unico punto in cui il Surface batte tutti è la bassa intensità dei riflessi, del 33% inferiore agli iPad Retina e del 41% inferiore rispetto al Galaxy Tab 10.1. Sulla gamma dei colori, l’iPad Retina è superiore del 57% rispetto al Surface, ma anche l’iPad 2 fa leggermente meglio.

In conclusione, DisplayMate ritiene che il display Retina degli iPad batte tutta la concorrenza, fatta eccezione per i riflessi. Voto “A” per i dispositivi Apple, voto “A-” per il Surface, voto “B+” per il Galaxy Tab 10.1.

 

Confronti