iPad, iPad mini, iPad Air o iPad Pro: quale modello acquistare?

Quale modello acquistare tra iPad, iPad mini e iPad Pro? Apple offre diverse opzioni per tutte le esigenze, che variano da utente a utente.

Tra iPad Pro, iPad, iPad Air e iPad mini, l’offerta dei tablet Apple è sempre più vasta con varie opzioni per dimensioni, caratteristiche hardware e prezzo. Qual è il modello più adatto alle tue esigenze?

ipad pro 2020

iPad

ipad 7

L’iPad di settima generazione, identificato da Apple semplicemente con il nome “iPad”, è l’opzione più economica offerta da Apple e consente di sfruttare gran parte delle funzionalità degli altri iPad. I prezzi partono da 389€ per il modello da 32 GB.

Questo modello è perfetto per attività non strettamente collegate al lavoro. Guardare un film o una serie TV, navigare sul Web, utilizzare social media, guardare le proprie foto e così via. Chiaramente, è anche un tablet perfetto per i ragazzi e per lo studio, sia per il prezzo basso che per il supporto alla Apple Pencil e alla Smart Keyboard Folio.

Il nuovo schermo da 10,2 pollici offre maggiore spazio di visualizzazione rispetto ai precedenti modelli da 9,7 pollici. Le dimensioni sono più che buone per gran parte delle attività, un giusto compromesso tra un Pro da 12,9 pollici e un iPad mini. Rimane però l’unico tablet Apple in commercio che non ha uno schermo laminato (c’è una intercapedine tra la parte frontale dello schermo e i LED, quindi più spazio tra il vetro e il display) e questo lo rende meno ideale per la lettura. Nell’uso pratico, comunque, le differenze sono minime.

All’interno troviamo il processore A10 Fusion che non è il più potente in circolazione, ma è più che sufficiente per la gran parte delle attività quotidiane. Malgrado questo processore e lo schermo non laminato, questo iPad entry-level rimane il miglior compromesso tra funzioni, qualità e prezzo.

iPad mini

 

ipad mini

Con il suo schermo da 7,9 pollici, questo è il tablet Apple più piccolo in commercio. Rinnovato dopo anni dal precedente modello, il nuovo iPad mini integra il processore A12 Bionic in grado di offrire prestazioni di altissimo livello. Questo tablet supporta anche la Apple Pencil di prima generazione e può essere utilizzato con qualsiasi tastiera Bluetooth.

A suo vantaggio c’è sicuramente la portabilità, visto che questo iPad misura 203 x 134 x 6,1 mm per un peso di 300 grammi. Dall’altro lato, però, abbiamo uno schermo più piccolo degli altri modelli, il che può avere delle ripercussioni in alcuni ambiti.

Anche in questo caso, è perfetto per i più piccoli, ma anche per chi viaggia molto e non ha l’esigenza di uno schermo enorme. I prezzi partono da 459€ per il modello da 64 GB.

iPad Air

ipad air

Se sei alla ricerca di qualcosa di più potente e avanzato dell’iPad entry-level, l’iPad Air può essere la scelta giusta. Al prezzo di 569€ per il modello da 64 GB porti a casa un ottimo tablet in termini di prestazioni e qualità dello schermo, compatibile con Apple Pencil e Smart Keyboard Folio. Schermo da 10,5 pollici, processore A12 Bionic.

Questo modello è consigliato a chi vuole qualcosa di più rispetto all’iPad di settima generazione, senza voler spendere una cifra elevata come quella richiesta dall’iPad Pro.

iPad Air è infatti un ottimo compromesso tra schermo di alta qualità, prestazioni, prezzo e produttività.

iPad Pro

ipad pro

Ed eccoci arrivati al tablet di punta, recentemente aggiornato da Apple. Inutile girarci intorno, questo è il miglior tablet in commercio, malgrado un prezzo non certo basso. Processore A12Z con GPU più potente, più spazio di archiviazione, nuova fotocamera ultra-wide con scanner LiDAR, Wi-Fi 6 e supporto alla nuova Magic Keyboard con trackpad (supportata anche dagli iPad Pro 2018) e alla Apple Pencil di seconda generazione.

LEGGI ANCHE: iPad Pro 2018 o iPad Pro 2020?

iPad Pro ha due opzioni di schermo, da 11 e da 12,9 pollici, per soddisfare qualsiasi esigenza. Ovviamente, la produttività e l’intrattenimento traggono vantaggio da tali caratteristiche, per cui consigliamo questo modello a chi cerca un tablet capace di sostituire un portatile in più occasioni, ma anche per chi vuole il massimo in termini di qualità schermo, prestazioni e produttività. Anche chi vuole lavorare con due app aperte contemporaneamente o in picture-to-picture si troverà molto meglio su iPad Pro rispetto a qualsiasi altro modello.

Tutto questo, al costo di partenza pari a 889 per il modello da 11 pollici 128 GB e di 1.189 per la versione da 12.9 pollici.

Conclusioni

Quattro diversi iPad, cinque se consideriamo i due modelli Pro da 11 e 12.9 pollici. La scelta è molto ampia e Apple offre alternative diverse per qualità e fascia di prezzo. L’iPad entry-level è forse il dispositivo perfetto per chi vuole spendere poco e avere un tablet dalle buone prestazioni, magari da far utilizzare al figlio per studiare e passare qualche ora di svago. L’iPad mini ha più o meno lo stesso target, ma con prestazioni migliori e una portabilità superiore, a discapito perà di uno schermo più piccolo. Il modello Air è per tutti coloro che vogliono migliori tecnologie Apple, anche in termini di qualità dello schermo, senza dover spendere troppo. Infine, l’iPad Pro è sicuramente la migliore alternativa in assoluto, ma per molti potrebbe essere uno spreco.

Confronti