iPad, 10 anni fa iniziò la rivoluzione dei tablet

Il 27 gennaio del 2010, Steve Jobs presentò al pubblico un dispositivo che avrebbe radicalmente cambiato il mercato dei tablet, e non solo. Stiamo parlando dell'iPad.

Oggi è il decimo anniversario dell’iPad. Sono passati 10 anni da quando Steve Jobs presentò questo dispositivo allo Yerba Buena Center for the Art.

ipad 2010

Oltre ad essere stato un dispositivo di fondamentale importanza per Apple, l’iPad è stato anche uno degli ultimi grandi prodotti presentati da Steve Jobs prima della sua scomparsa avvenuta nel 2011.

Durante quella presentazione, Jobs disse che c’era spazio per una nuova categoria di dispositivi tra gli smartphone e i laptop, ma solo se quei dispositivi sarebbero stati in grado di essere superiori nell’eseguire alcune attività. Presentando il primo iPad, l’allora CEO di Apple spiegò che quel tablet era stato realizzato proprio per raggiungere questo obiettivo: “Si tratta di un dispositivo magico e rivoluzionario per navigare sul web, leggere e inviare e-mail, visualizzare foto, guardare video, ascoltare musica, giocare, leggere ebook e tanto altro“. E ancora: “iPad è la nostra tecnologia più avanzata a un prezzo incredibile. iPad crea e definisce una categoria completamente nuova di dispositivi che collegherà gli utenti con le loro app e i loro contenuti in un modo più intimo, intuitivo e divertente che mai“.

Il primo iPad aveva un display da 9,7 pollici con tecnologia IPS, un processore Apple A4 single-core, fino a 64 GB di spazio di archiviazione, 256 MB di RAM e una batteria dalla durata di 10 ore, oltre al Bluetooth 2.1, al connettore dock a 30 pin e al jack per le cuffie. Il primo iPad non aveva fotocamere. Con un peso di soli 680 grammi e uno spessore di 1,34 centrimetri, Apple presentò questo iPad come più sottile e leggero di qualsiasi laptop o notebook in commercio in quel momento.

I prezzi partivano da 499$ (16 GB) negli Stati Uniti per il modello Wi-Fi e da 629$ per il modello 3G. In Italia i prezzi partivano da 499€ per il modello Wi-Fi e da 599€ per il modello 3G.

Il primo iPad venne rilasciato negli Stati Uniti il 3 aprile. Il giorno successivo, Apple annunciò di averne giù venduti 30.000. In Italia, l’iPad arrivò solo a maggio. Nel marzo del 2011, quando venne presentato l’iPad 2, Steve Jobs comunicò che Apple aveva venduto quasi 15 milioni di iPad nei primi nove mesi di disponibilità.

Nell’ultimo decennio, Apple ha poi presentato nuovi iPad ogni anno.

  • Marzo 2011 – iPad 2: più sottile del 33%, fino al 15% più leggero, processore Apple A5 dual-core, fotocamere anteriori e posteriori e nuova opzione con colore bianco
  • Marzo 2012 – iPad di terza generazione: display Retina, 4G LTE, processore Apple A5X e registrazione video a 1080p
  • Ottobre 2012 – iPad di quarta generazione: connettore Lightning e processore Apple A6X
  • Ottobre 2012 – iPad mini: display da 7,9 pollici
  • Ottobre 2013 – iPad Air: processore Apple A7 a 64 bit, 20% più sottile e 28% più leggero dell’iPad di quarta generazione e cornici più sottili
  • Ottobre 2014 – iPad Air 2: Touch ID, display Retina e processore Apple A8X
  • Settembre 2015 – iPad Pro: display Retina da 12,9 pollici, supporto Apple Pencil e Smart Keyboard, processore Apple A9X e quattro speaker
  • Marzo 2017 – iPad di quinta generazione: prezzo di partenza più basso (329$ negli Stati Uniti), con display Retina da 9,7 pollici e processore Apple A9
  • Giugno 2017 – iPad Pro di seconda generazione: frequenza di aggiornamento ProMotion fino a 120Hz, chip Apple A10X Fusion e cornici più sottili
  • Marzo 2018 – iPad di sesta generazione: prezzo iniziale di 329$ con supporto Apple Pencil e processore Apple A10
  • Ottobre 2018 – iPad Pro di terza generazione: importante riprogettazione estetica con cornici più sottili, Face ID, connettore USB-C, processore Apple A12X Bionic, fino a 1 TB di spazio di archiviazione e supporto Apple Pencil di seconda generazione
  • Settembre 2019 – iPad di settima generazione: display Retina da 10,2 pollici e supporto Smart Keyboard di dimensioni standard

Per il 2020, i rumor suggeriscono che Apple aggiornerà la sua gamma di iPad Pro già a marzo. Tra le novità, oltre ai processori A13 Bionic, potrebbe esserci la fotocamera posteriore a tripla lente con rilevamento 3D per la realtà aumentata.

 

Approfondimenti