L’iPad come sostituto dei libri scolastici in Italia, pura utopia?

In questi giorni Apple sta offrendo degli sconti alle scuole USA che vogliono comrpare un certo numero di iPad; allora ne approfittiamo per aprire un piccolo dibattito con i nostri utenti: il tablet di Apple potrà sostituire definitivamente i libri scolastici?

Che l’iPad sia un ottimo lettore di ebook è cosa ormai assodata, ma purtroppo in Italia, almeno inizialmente, non avremo accesso alla sezione eBook Store.

Dalle prime voci sembra però che Apple stia avviando delle trattative con alcune case editrici italiane che pubblicano testi scolastici. Se la voce fosse confermata significìherebbe che proprio Apple stia spingendo per un utilizzo educational dell’iPad. Ma come accoglierà questa novità il nostro sistema scolastico?

Facciamo finta di essere nel paese ideale: anno 2012, tutti i libri scolastici sono stati digitalizzati in formato epub e sono disponibili sull’eBook Store italiano. Ogni studente, dalle medie all’Università, ha la possibilità di comprare tali libri a prezzi scontati rispetto a quelli cartacei direttamente dallo store.

In questo modo non dovrà portare chili di libri in classe, ma semplicemente trasportare l’iPad in una bella custodia. Potrà studiare, prendere appunti, evidenziare delle parti importanti, il tutto tramite touchscreen.

Ora di storia: si apre l’ebook e si comincia a leggere. Divina Commedia? Tutti e tre i libri sono già sull’iPad, basta un click per aprirli. Oltre a questo, l’allievo ha accesso ad internet, a Wikipedia, a iWork per scrivere tesine, ai fogli di calcolo ma anche a numerose altre applicazioni (vedi ad esempio le tavole periodiche) utili durante le attività scolastiche.

Insomma, si tratterebbe di un uso ideale dell’iPad. Ma in Italia arriveremo mai ad una situazione del genere? Le famiglie, magari aiutate dallo Stato e dalle scuole, investirebbero mai in uno strumento di questo tipo?

Io credo proprio di no, e sono anche convinto che in USA invece, le cose andranno più o meno come raccontato nella storia ideale. Siete d’accordo?

Apple iPad mini in sconto su

Approfondimenti