Steve Jobs nei panni di Franklin J. Roosvelt!

Su YouTube è stato pubblicato il video intero di uno spot interno voluto da Steve Jobs per motivare i propri dipendenti.

Ora il video è stato pubblicato su YouTube, fornendo a tutti un raro documento di strategia comunicativa voluta da Apple e da Steve Jobs. Il video anticipa di poco la nota pubblicità “1984” che vedeva Apple combattere contro il “nemico” IBM. E da questo primo video l’idea era già chiara: motivare i dipendenti Apple creando un nemico e rappresentandolo come quelle truppe che hanno invaso interi territori nel 1944.

Il video venne mostrato ai dipendenti Apple durante un meeting che si tenne alle Hawaii e venne creato in modo molto professionale, con tanto di attori vestiti come i soldati dell’epoca e uno Steve Jobs truccato a dovere. Il costo totale di questo lavoro fu di 500.000 dollari.

L’intero filmato dura circa 9 minuti, ma sicuramente la parte più interessante è quella dove si vede Steve Jobs vestito da Franklin J. Roosvelt, precisamente al minuto 5:30. In quei secondi Steve Jobs parla al telefono con il comandante delle truppe, imitando l’accento dell’est tipico di Roosvelt e impartendo ordini in modo chiaro e preciso. Buona visione:

[via]

 

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
Curiosità