Hayao Miyazaki è disgustato dall’iPad

Prima ancora di accennare all’odio profondo verso l’iPad descritto nel titolo, partiamo anzitutto col dire chi e che cosa fa Hayao Miyazaki.

E’ un autore di fumetti, animatore, sceneggiatore, regista e produttore giapponese di anime di fama internazionale. Fondatore dello Studio Ghibli insieme al suo collega e mentore Isao Takahata, è il padre del regista Gorō Miyazaki (si, ho preso la descrizione da wikipedia).

Forse, ancor prima di dare qualche dettaglio biografico sulla sua figura sarebbe stato meglio precisare il rapporto che il personaggio in questione ha con la tecnologia moderna. Miyazaki ha dichiarato che guarda raramente la TV, non possiede un computer o un fax e non ha nemmeno  un lettore DVD. Invece di e-mail, scrive lettere.

Veniamo adesso a noi. Miyazaki ha fichiarato pubblicamente di non gradire l’iPad e lo ha fatto in modo davvero diretto. Si è addirittura detto disgustato da questo dispositivo così come è disgustato da tutta la gente che in treno strofina le dita su questo arnese, così da rendere l’idea di una masturbazione tecnologica.

C’è da aggiungere altro? Credo di no, essendo la sua posizione davvero chiara e pacifica a tutti? E voi? La pensate come lui?

[via]

PromoProva Kindle Unlimited fino a 3 mesi gratis!
Curiosità