Il Retina display del nuovo iPad visto attraverso un microscopio

Il nuovo iPad ha stupito tutti per il fantastico Retina display di cui è stato fornito, con un miglioramento non trascurabile dello schermo. Molti hanno tentato di mostrare le differenze tra il vecchio ed il nuovo display, ma in questo caso vi proporremo un confronto attraverso le immagini osservate mediante l’utilizzo di un microscopio.

Il nuovo display Retina si caratterizza per una risoluzione di 2048 x 1536 per un totale di 3.1 milioni di pixel ed una saturazione cromatica maggiorata del 44%; si tratta di un risultato che ha obbligato l’azienda californiana a studiare un modo alternativo per la costruzione del display stesso, elevando in questo caso i pixel ad un piano superiore rispetto ai segnali. Come conseguenza, la qualità visiva e grafica del nuovo iPad è qualcosa di mai visto prima, e molti hanno cercato di mostrare un paragone dell’iPad 2 con il nuovo iPad, ma in questo caso noi vi proporremo un confronto meno convenzionale in base a ciò che si ottiene utilizzando un microscopio.

Ad avere questa idea è stato Lukas Mathis, ingegnere informatico svizzero, la cui decisione è stata quella di mostrare in modo estremamente dettagliato l’aspetto della nuova tecnologia targata Apple con una magnificazione di 80x.

Com’è possibile vedere da queste immagini Apple avrebbe effettivamente quadruplicato il numero di pixel. Nella seconda immagine è poi possibile vedere un paragone con il Retina display dell’iPhone 4S, ma mentre quest’ultimo possiede 326ppi, il nuovo iPad si caratterizza per 264ppi.

[via]

PromoProva Kindle Unlimited fino a 3 mesi gratis!
Curiosità